Una proteina a 'sostegno' del si…

[caption id="attachment_9…

Sclerosi Multipla: è partita a P…

Il trapianto autologo di …

Scoliosi: migliora la terapia co…

Migliorare il rapporto d…

Leucemia acuta: l'inibizione di …

Secondo un nuovo studio…

Placca dentale: scoperto enzima …

[caption id="attachment_1…

Euromelanomaday 2012: sabato 5 e…

Prevenzione, diagnosi pre…

Dolore: al via IMPACT 2013. Legg…

Nodi problematici ancora …

Arriva il libro ipertensione e a…

Presentato oggi il libro …

Linfoma non-Hodgkin: il vaccino.

L’ICGEB e l’Università di…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Iniezioni di gel di staminali neuronali per riparare danni midollo spinale

Con un’iniezione di staminali neuronali e’ possibile riparare i danni da trauma nel midollo spinale. Lo ha dimostrato uno studio, per ora solo sui topi, pubblicato dalla rivista Cell, secondo cui le cellule immature possono formare nuovi ‘ponti’ che scavalchino l’interruzione.


I ricercatori dell’Universita’ di San Diego hanno inglobato le cellule staminali neurali in una matrice di “fibrina”, una proteina umana, mescolata con fattori di crescita per formare un gel che e’ stato applicato sul sito del trauma in topi con una frattura completa del midollo: “Con questo metodo dopo sei settimane abbiamo notato che il numero di assoni, i principali componenti del sistema nervoso, che emergevano dalla ferita era 200 volte maggiore rispetto a prima – spiegano gli autori – inoltre la loro lunghezza era dieci volte maggiore rispetto a qualunque altro studio fatto prima e, cosa piu’ importante, alla rigenerazione corrispondeva un significativo miglioramento delle funzioni”. Gli autori hanno gia’ testato il metodo con cellule umane, ottenendo gli stessi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: