Stato ipnotico: scienziati getta…

Esiste davvero uno stato …

Portare I Baffi È Portare Un Mes…

“Movember” è il mese dell…

Radiazioni a basse dosi: meglio …

Il rischio di cardiopatia…

Ebola: America vicina ad un rime…

[caption id="attachment_8…

Il carboidrato "buono" e la cart…

Dio salvi gli spaghet…

CNR: decifrate informazioni del …

Partendo da frammenti di …

Intelligenza e geni correlati: t…

Per decenni si e' pensato…

Aumentare i livelli di HDL non s…

Roma, 16 ago - Aumentare …

Lotta all’ictus, A.L.I.Ce Italia…

SIGN AGAINST STROKE IN …

Epatite C: arriva la prima rivis…

Dati epidemiologici, biso…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Iniezioni di gel di staminali neuronali per riparare danni midollo spinale

Con un’iniezione di staminali neuronali e’ possibile riparare i danni da trauma nel midollo spinale. Lo ha dimostrato uno studio, per ora solo sui topi, pubblicato dalla rivista Cell, secondo cui le cellule immature possono formare nuovi ‘ponti’ che scavalchino l’interruzione.


I ricercatori dell’Universita’ di San Diego hanno inglobato le cellule staminali neurali in una matrice di “fibrina”, una proteina umana, mescolata con fattori di crescita per formare un gel che e’ stato applicato sul sito del trauma in topi con una frattura completa del midollo: “Con questo metodo dopo sei settimane abbiamo notato che il numero di assoni, i principali componenti del sistema nervoso, che emergevano dalla ferita era 200 volte maggiore rispetto a prima – spiegano gli autori – inoltre la loro lunghezza era dieci volte maggiore rispetto a qualunque altro studio fatto prima e, cosa piu’ importante, alla rigenerazione corrispondeva un significativo miglioramento delle funzioni”. Gli autori hanno gia’ testato il metodo con cellule umane, ottenendo gli stessi risultati.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!