Bioterapia per combattere il mel…

[caption id="attachment_9…

Bambini esposti a violenza tra l…

I bambini esposti a viole…

Nasce jboard.it, il nuovo portal…

Cologno Monzese, 9 giugno…

Cinque grammi di sale al giorno …

Troppo sale nei piatt…

Pinzette acustiche, che manipola…

Un dispositivo delle dime…

Allergie: un italiano su 5 non t…

Negli ultimi anni stanno …

Terapia ormonale sostitutiva: ri…

Un gruppo di ricercatori …

Emofilia: cellule staminali inge…

Un nuovo approccio terape…

Occhi a rischio disidratazione: …

In estate a mettere a ris…

Crere falsi ricordi manipolando …

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: creato prototipo TAC dei tessuti molli

Realizzato un nuovo prototipo che rappresenta un passo in avanti verso la realizzazione di una tomografia dei tessuti molli ad alta definzione. Il sistema e’ pronto per test pre-clinici e sfrutta una innovativa tecnologia a raggi X che permettera’ di produrre immagini mediche di contrasto piu’ raffinate di quelle attualmente prodotte attraverso una Tac. E’ il risultato dello sforzo di un team tedesco, svedese e belga coordinato dagli scienziati del Technische Universitaet Muenchen.


La ricerca e’ stata descritta su Pnas. La nuova tecnologia non sfrutta esclusivamente l’attenuazione dell’intensita’ dei raggi x ma anche la propagazione delle leggere deviazioni dei raggi grazie ad una grata che utilizza il metodo dell’interferometria che richiede allineamenti dei raggi estremamente precisi. La tecnica permettera’ di ottenere immagini mediche molto piu’ dettagliate delle tradizionali per la diagnosi delle malattie tumorali. I ricercatori hanno realizzato due prototipi di scanner.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi