Occhio agli uomini italiani: olt…

Una recente indagine inte…

Urina nei batteri: è la prova ch…

Nella vescica di donne in…

Microscopio multitouch: tra 'Min…

Un gruppo di ricercatori …

Ecco come i geni imitano Faceboo…

I geni interferiscono gli…

Cancro: l'infiammazione cronica …

Esiste una correlazione t…

Tumore del seno: prevenzione con…

Cinquanta grammi al giorn…

Nuovi farmaci per contrastare la…

[caption id="attachme…

Alternativa alla sperimentazione…

La legislazione europea l…

Il gene che 'ripulisce' la cellu…

Mettere alla porta i rifi…

Fondazione Maugeri: nasce la Bio…

Inaugurata la Biobanca ti…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori: creato prototipo TAC dei tessuti molli

Realizzato un nuovo prototipo che rappresenta un passo in avanti verso la realizzazione di una tomografia dei tessuti molli ad alta definzione. Il sistema e’ pronto per test pre-clinici e sfrutta una innovativa tecnologia a raggi X che permettera’ di produrre immagini mediche di contrasto piu’ raffinate di quelle attualmente prodotte attraverso una Tac. E’ il risultato dello sforzo di un team tedesco, svedese e belga coordinato dagli scienziati del Technische Universitaet Muenchen.


La ricerca e’ stata descritta su Pnas. La nuova tecnologia non sfrutta esclusivamente l’attenuazione dell’intensita’ dei raggi x ma anche la propagazione delle leggere deviazioni dei raggi grazie ad una grata che utilizza il metodo dell’interferometria che richiede allineamenti dei raggi estremamente precisi. La tecnica permettera’ di ottenere immagini mediche molto piu’ dettagliate delle tradizionali per la diagnosi delle malattie tumorali. I ricercatori hanno realizzato due prototipi di scanner.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x