La molecola anti-ictus che salve…

[caption id="attachme…

Tumori, ridurre progressivamente…

Modulare l'intensita', l'…

Omocisteina alta e colesterolo a…

Esplora il significato de…

Influenza: quando batteri e viru…

[caption id="attachment_5…

Sportivi a rischio incontinenza:…

L’attività fisica intensa…

Le immagini delle cellule del mu…

[caption id="attachment_6…

Mele: Sono i medici la chiave de…

"La presenza della medici…

Chemioterapia: trova una forte a…

Adeguati dosi di vitamina…

Alzheimer: l'origine 'epatica' d…

L'Alzheimer potrebbe nasc…

Tecnica italiana laparoscopica p…

[caption id="attachment_5…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Nuovo test genetico per diagnosi rapida cancro alla bocca

Un nuovo test genetico rivoluzionario potrebbe rilevare cellule pre-cancerose in pazienti con lesioni alla bocca apparentemente benigne. Il cancro orale e della faringe e’ al settimo posto tra le piu’ comuni forme di cancro in Europa e al nono posto per quanto riguarda la morte per cancro. Ricercatori dell’Universita’ Queen Mary di Londra nel Regno Unito, hanno sviluppato un test che potrebbe permettere ai pazienti a rischio di ricevere le cure prima possibile, migliorando significativamente le probabilita’ di sopravvivenza. Il cancro orale si sviluppa in una qualsiasi parte della bocca. Come le labbra, le gengive, la lingua, il rivestimento interno delle guance e il tetto e il fondo della bocca. Lo studio, a quanto si legge sul notiziario europeo Cordis, ha mostrato che il nuovo test quantitativo qMIDS (Malignancy Index Diagnostic System) ha avuto un tasso di rilevazione del cancro compreso tra il 91 e il 94 per cento quando e’ stato effettuato su oltre 350 campioni di tessuto della testa e del collo provenienti da 299 pazienti nel Regno Unito e in Norvegia.


I risultati sono stati pubblicati sull’International Journal of Cancer. “Un test sensibile in grado di quantificare il rischio di cancro di un paziente e’ necessario per evitare di aspettare troppo prima di intervenire. Una diagnosi piu’ veloce del cancro e una cura appropriata possono migliorare significativamente il risultato per i pazienti, ridurre la mortalita’ e alleviare i costi sanitari pubblici a lungo termine”, ha detto il ricercatore e inventore del test, Muy-Teck Teh dell’Istituto di Odontoiatria del Queen Mary, Universita’ di Londra. Quello che fa il test qMIDS essenzialmente e’ misurare i livelli di 16 geni, che sono trasformati, attraverso un algoritmo diagnostico, in un “indice di malignita'” che quantifica il rischio che la lesione diventi cancerosa. Secondo i ricercatori, e’ meno invasivo e piu’ veloce dei metodi standard di istopatologia. Richiede solo un pezzettino di tessuto di 1 o 2 millimetri (meno di mezzo chicco di riso) e ci vogliono meno di tre ore per avere i risultati, rispetto ai tempi di attesa dell’istopatologia standard che possono essere anche di una settimana.

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Nuovo test genetico per diagnosi rapida cancro alla bocca | Solo Sogni Blog Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Nuovo test genetico per diagnosi rapida cancro alla bocca Leggi anche The Avengers è il primo gioco Gratuito Gameloft Gamers Fest Android! Lo psicologo entra in farmacia: un nuovo servizio a sostegno dei cittadini Wireless Charger minimale per la ricarica senza fili dei nuovi Nokia Lumia LG Nexus 4: arrivano nuovi benchmark della versione prototipo Galaxy Nexus: disponibile la ROM AOSP Jelly Bean 4.1.2 con Root, busybox e supersu […]

Archivi