L'olfatto dei cani per rilevare …

Può il potere dell'olfatt…

Cerotto 'molecolare' per bloccar…

[caption id="attachment_7…

Test cancro prostata: in arrivo …

[caption id="attachment_1…

Trapianto di reni: migliori gli …

Rispetto a lunghe e frequ…

I meccanismi biochimici del codi…

[caption id="attachment_6…

[Cordis]Vita in assenza di ossig…

[caption id="attachment_7…

TEVA annuncia la decisione della…

TEVA ANNUNCIA LA DECISION…

Dalla ricerca biotech italiana u…

[caption id="attachme…

Processi cognitivi che risiedono…

[caption id="attachment_1…

L'ormone ossitocina: stimola l'a…

L'ossitocina, ormone resp…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Steroidi complessi, nuovo metodo di produzione

Alcuni scienziati hanno messo a punto un nuovo modo di sintetizzare uno steroide complesso, noto come ouabagenin, insieme ai precursori di questa sostanza e ad altre molecole correlate che hanno applicazioni cliniche.ouabageninaIl metodo, descritto su Science, presenta una vasta gamma di modi creativi e indiretti per inserire sei gruppi idrossili (OH) in una cornice di steroidi, un processo che e’ sempre stato difficile per gli scienziati che si occupano di sintesi biologica.


Hans Renata e colleghi dello Scripps Research Institute di La Jolla, California, descrivono questo nuovo processo in 19 passi e suggeriscono che potrebbe essere utilizzato per creare steroidi piu’ versatili e meno tossici per il trattamento dell’insufficienza cardiaca congestiva e possibilmente di altre condizioni patologiche. Secondo gli studiosi, questo nuovo modo di inserire gruppi ossidrilici negli steroidi dovrebbe aprire nuove strade alla ricerca sulle molecole che hanno fini medici molto importanti. .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: