Declino cognitivo: semplice test…

Con un semplice esame d…

Bendaggio gastrico: efficace in …

Un paziente su quattro, d…

Densita' mammografica: due varia…

[caption id="attachment_6…

Sclerosi multipla affrontata con…

È già in cura ed è genove…

Informatica organica: italiani f…

[caption id="attachment_6…

Infartuati: nei primi mesi a ris…

Infartuati piu' a rischio…

Staminali della pelle: scoperto …

Ringiovanire le cellu…

Descritta una nuova rara malatti…

Sebbene non abbia ancora …

Cancro provocato da derivati di …

[caption id="attachment_1…

Scoperto all’Istituto Italiano d…

RICONOSCERE IL SIGNIFICAT…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Obesità: dal piccolo verme da laboratorio potrebbero arrivare ragguagli per combatterla

Dal Caenorhabditis elegans, un verme lungo appena un millimetro che si ciba di batteri potrebbe venire un aiuto per capire i meccanismi mentali legati all’obesita’.c_elegans Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista ‘eLife’ della Virginia Commonwealth University, secondo cui si preferisce mangiare cio’ che il nostro cervello gia’ ‘conosce’ come cibo. Questo meccanismo, spiegano gli esperti, e’ stato visto nei vermi ma e’ comune anche agli uomini.


Alcuni neuroni, ha scoperto la ricerca, mediano il fenomeno ‘spegnendosi’ quando si percepisce il sapore o il profumo di un cibo nuovo: “Abbiamo scoperto come l’esperienza del cibo regoli il suo consumo successivo – spiegano gli autori – a causa della soppressione, i neuroni sono piu’ attivi in risposta al cibo familiare, che scatena quindi una serie di segnali legati alla serotonina che aumentano la soddisfazione nel mangiare cose gia’ conosciute”. Ora che e’ stato scoperto questo meccanismo, concludono gli autori, potra’ essere sfruttato per ‘convincere’ le persone obese a preferire cibi piu’ sani.

1 comment

  1. Pingback: Obesità: dal piccolo verme da laboratorio potrebbero arrivare ragguagli per combatterla | Solo Sogni Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: