Metodo Stamina, Nanni Costa, fuo…

I trattamenti con cellul…

Nuova Aviaria: primo contagio da…

Rilevato in Cina il p…

Nuova tecnica di imaging microsc…

[caption id="attachme…

Crema contro rash cutaneo che si…

[caption id="attachment_9…

Mammografia e densita' mammograf…

[caption id="attachment_7…

Screening salvavita per il contr…

[caption id="attachme…

NEL CORSO DEL 61° CONGRESSO ANNU…

I dati hanno dimostrato t…

Carenza dei farmaci oncologici: …

L’attuale politica di gar…

E-Cig: l'UE pensa ad una nuova r…

Verso nuove regole negli …

Diabetici: si usano i vermi per …

Un nuovo trattamento co…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Obesità: dal piccolo verme da laboratorio potrebbero arrivare ragguagli per combatterla

Dal Caenorhabditis elegans, un verme lungo appena un millimetro che si ciba di batteri potrebbe venire un aiuto per capire i meccanismi mentali legati all’obesita’.c_elegans Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista ‘eLife’ della Virginia Commonwealth University, secondo cui si preferisce mangiare cio’ che il nostro cervello gia’ ‘conosce’ come cibo. Questo meccanismo, spiegano gli esperti, e’ stato visto nei vermi ma e’ comune anche agli uomini.


Alcuni neuroni, ha scoperto la ricerca, mediano il fenomeno ‘spegnendosi’ quando si percepisce il sapore o il profumo di un cibo nuovo: “Abbiamo scoperto come l’esperienza del cibo regoli il suo consumo successivo – spiegano gli autori – a causa della soppressione, i neuroni sono piu’ attivi in risposta al cibo familiare, che scatena quindi una serie di segnali legati alla serotonina che aumentano la soddisfazione nel mangiare cose gia’ conosciute”. Ora che e’ stato scoperto questo meccanismo, concludono gli autori, potra’ essere sfruttato per ‘convincere’ le persone obese a preferire cibi piu’ sani.

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Obesità: dal piccolo verme da laboratorio potrebbero arrivare ragguagli per combatterla | Solo Sogni Blog Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Obesità: dal piccolo verme da laboratorio potrebbero arrivare ragguagli per combatterla […]

Archivi