Metalli pesanti nei cosmetici: a…

Una nuova ricerca riv…

International Nano MIT and the …

International Nano MI…

Gioco d’azzardo patologico, colp…

È un vero e proprio allar…

Ipertermia per la cura dei tumor…

[caption id="attachment_6…

Tumori: scoperti partner 'moleco…

[caption id="attachment_…

Ipertensione, i quattro fattori …

Congresso europeo di card…

Ricerca italiana sull'ipertensio…

[caption id="attachment_2…

Geni "lontani" dalle aree del ge…

Vicini di casa a sorpresa…

Depressione post-parto e gravida…

La depressione dopo i…

Apnea notturna e i rischi di ict…

Le persone che soffrono d…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Epatite C, via libera UE per il Pegasys anche per i bambini con l’infezione virale

Il farmaco Pegasys dell’azienda svizzera Roche potra’ essere usato anche nei bambini dai cinque anni in su malati di epatite C.pegasys Lo ha deciso l’European Medicines Agency (Ema), che ha approvato l’espansione dell’uso del trattamento, che e’ gia’ il piu’ comune negli adulti.


La nuova applicazione del farmaco in associazione con la ribavirina, spiega il comunicato dell’azienda, viene 10 anni dopo il via libera per gli adulti, ed e’ destinata a bambini che siano positivi all’Hcv e che non abbiano ricevuto nessun altro trattamento: “La trasmissione del virus da madre a figlio e’ la via piu’ comune per acquisire l’infezione – spiega la multinazionale – e in Europa si stima ci siano 65mila bambini con questa patologia”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!