Lo studio TIOSPIRTM una pietra m…

Lo studio TIOSPIRTM una p…

Al via la campagna "DIREFARECUOR…

Campobasso è la prima del…

Alzheimer: quanto lo smog incide…

Con l'aria inquinata si r…

Nanotecnologie: vettori di sosta…

[caption id="attachment_6…

Stress genotossico: quando i cap…

[caption id="attachment_1…

Prende il via il progetto di ric…

Prende il via il Progetto…

Geni del metabolismo cellulare: …

Una molecola potrebbe aiu…

Il gene mutato in grado di auto-…

[caption id="attachment_8…

AIDS: creato un modello di virus…

Il virus dell'Hiv causa l…

I farmaci antimalarici aiutano i…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Osteoporosi: TAC addominale potrebbe identificarla


La Tac addominale che spesso si fa per altri motivi puo’ essere utilizzata anche per diagnosticare l’osteoporosi senza bisogno dei test specifici. Lo afferma uno studio dell’universita’ del Wisconsin pubblicato dagli Annals of Internal Medicine. tac_addomI ricercatori hanno esaminato i dati di quasi duemila pazienti che nell’arco di sei mesi avevano ricevuto sia la Tac che il Dxa, l’esame tipico per trovare l’osteoporosi, scoprendo che uno dei parametri dell’esame addominale, l’attenuazione, puo’ essere utilizzato come indice del rischio della malattia alle ossa con una sensibilita’ del 90 per cento: “Questo suggerisce che si puo’ fare uno screening di tutti coloro che si sottopongono a una tac addominale per altri motivi – scrivono gli autori – senza bisogno degli esami e dei costi aggiuntivi dei test specifici”

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi