Gene dell'intelligenza: la chiav…

Per la prima volta gli s…

I primi mille giorni di vita det…

Nutrizione, epigenetica, …

Sindrome di Joubert: uno studio …

[caption id="attachment_6…

I produttori di equivalenti fann…

Le quote di spettanza di …

La soglia del dolore scandita da…

[caption id="attachment_…

Le regioni cerebrali più vecchie…

Una nuova ricerca rafforz…

Ixazomib orale raggiunge endpoin…

Takeda annuncia che la pr…

La discesa dei prezzi è figlia d…

Giusto sottolineare la di…

Vitamina C: si dimostra in grado…

[caption id="attachment_5…

Scoperta molecola che rende più …

Gli scienziati, ‘blocca…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

A Roma musica, arte e poesia si incontrano per una serata benefica a sostegno dell’Associazione Gemme Dormienti

JCBRoma, 5 giugno 2013 – Musica, arte e poesia si incontrano per una serata benefica a sostegno dell’Associazione Gemme Dormienti. Venerdì 7 giugno a partire dalle ore 20:00, il Domus San Sebastiano di Roma vedrà esibirsi la JC Band, gruppo rock nato nel ’99 e composto interamente da dipendenti del colosso farmaceutico Janssen Italia, che vede nello stesso frontman, Massimo Scaccabarozzi, voce e chitarra del gruppo, il Presidente e Amministratore Delegato di Janssen Italia, nonché Presidente di Farmindustria. Insieme a lui, i musicisti-colleghi Antonio Campo, Maurizio Lucchini, Francesca Mattei, Francesco Mondino e Orazio Zappalà.

Attenzione particolare verrà dedicata ai piccoli ospiti: Antonella Pagano aprirà la serata dedicando loro la lettura dell’opera “L’abbraccio della poesia con…campanelli”.

All’interno delle antiche cave di pozzolana gli invitati potranno inoltre ammirare, complice la suggestiva location, i quadri realizzati da ospiti dell’Opera Don Uva di Bisceglie coordinati dal Maestro Tomas Di Terlizzi.

L’evento vuole essere l’occasione per porre l’attenzione sulle donne che hanno ricevuto una diagnosi di cancro e che, non solo combattono contro questa malattia, ma vogliono preservare la propria fertilità. L’Associazione Gemme Dormienti si propone di aiutare queste pazienti ad affrontare con ottimismo la terapia grazie ad un servizio di assistenza integrato, con la prospettiva di vedere realizzato il desiderio di  “essere madri”.

L’ingresso è a offerta libera, ma è possibile fare donazioni in favore dell’Associazione anche direttamente dal sito: www.gemmedormienti.org/contatti

Associazione Gemme Dormienti

L’Associazione nasce dall’iniziativa di una ginecologa della fertilità – la Dottoressa Mariavita Ciccarone, Aiuto ginecologo presso la struttura ospedaliera pubblica S. Carlo di Nancy di Roma – in seguito al contatto con decine di pazienti che, a causa di terapie particolarmente aggressive, hanno perduto la possibilità di avere bambini. L’Associazione offre alle proprie assistite un progetto integrato di assistenza al fine di preservarne la capacità riproduttiva. La missione dell’Associazione è ulteriormente avvalorata dalla consapevolezza – provata da rilevamenti statistici – che la prospettiva di conservare la fertilità rappresenti per le pazienti oncologiche uno stimolo ad affrontare con ottimismo la terapia, aumentando la probabilità di guarigione.

Per ulteriori informazioni sull’Associazione visita il sito: www.gemmedormienti.org

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!