Dall'UCLA studio sulla correlazi…

[caption id="attachme…

Tumore al fegato: al Gemelli pri…

Il primo trattamento di …

Morbo di Crohn: nei casi più gra…

La malattia di Crohn è un…

E se fossimo tutti provenienti d…

Secondo nuove prove eme…

Alzheimer: diagnosi oggettive si…

Un team di ricercatori gu…

Telethon: possibile strada da pe…

[caption id="attachment_5…

Tumori del seno: TAZ, un gene ch…

Si chiama TAZ ed è il gen…

Carcinoma ovarico: scoperto mecc…

Scoperto un nuovo meccani…

Obesità nella donna: quanto comp…

L'obesita' ha ripercussio…

Uccidere, affamandole, le cellul…

Un gruppo di studiosi…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Fecondazione “in vitro”: nasce in GB il primo bimbo da stimolazione di un ormone naturale


E’ nato in Inghilterra il primo bambino al mondo con fecondazione in vitro sotto stimolazione di un ormone naturale per la produzione di ovuli. L’ormone in questione e’ la kisspeptina e potrebbe dare il via ad una nuova epoca piu’ sicura per la fecondazione artificiale, in quanto sostituto naturale dei tradizionali farmaci per la fertilita’.fecondazione_invitro
Sostituzione che permetterebbe alle donne di eliminare il rischio di sindrome da iperstimolazione ovarica, condizione potenzialmente pericolosa per la vita, anche se il numero di mamme che soffrono di questa complicazione e’ relativamente piccolo. Le donne piu’ a rischio risultano quelle affette dalla sindrome dell’ovaio policistico. Lo studio e’ stato finanziato dal Medical Research Council e dal National Institute for Health Research e condotto da Waljit Dhillo dell’Imperial College London che ha spiegato al Guardian: “Abbiamo dimostrato che la kisspeptina puo’ essere efficacemente utilizzata per le pazienti sottoposte a trattamento di fecondazione in vitro per stimolare in modo piu’ naturale il rilascio di ormoni riproduttivi e generare un bambino perfettamente sano. I risultati della nostra ricerca sono molto incoraggianti e potrebbero portare all’uso della kisspeptina per un’alternativa di fecondazione in vitro piu’ salutare”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

[…] Fecondazione “in vitro”: nasce in GB il primo bimbo da stimolazione di un ormone naturale […]

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x