Diabete: pool di esperti aggiorn…

Farmaci di ultima generaz…

Depressione: test del sangue per…

L'esame si basa sulla mis…

Gli igienisti danno voce a nuovi…

Nuove strategie vaccinali…

Perdita di densità ossea: topi n…

Un gruppo di topi affront…

Scoperto come lo stress cronico …

Lo stress cronico dannegg…

Depressione: un nuovo approccio …

[caption id="attachme…

Legumi ottimi deterrenti per tum…

Mangiare almeno tre volte…

Mieloma: nuovo scanner migliora …

Un nuovo tipo di scanner …

Teva ha ricevuto in Europa parer…

L'Agenzia del Farmaco del…

Atrofia muscolare spinale: ident…

Identificato un biomarca…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

La strana correlazione tra anoressia e autismo


Le ragazze con anoressia hanno anche dei lievi tratti associabili all’autismo. Lo ha scoperto uno studio pubblicato dalla rivista Molecular Autism dell’Universita’ di Cambridge, che potrebbe essere usato per migliorare le terapie per la patologia, che colpisce un adolescente su 100 in Europa e uno su 50 in Usa.        I ricercatori hanno confrontato 1.600 teenager nello stesso range di eta’ misurando i loro tratti autistici usando tre diversi test, uno chiamato “quoziente dello spettro autistico”, uno quoziente sistemico e un quoziente di empatia. Le ragazze anoressiche avevano una probabilita’ cinque volte maggiore di avere un alto punteggio nel primo test e nel secondo test e piu’ basso nel terzo, gli stessi risultati visti nei pazienti con autismo. “Il fatto che alcuni pazienti anoressici possano avere dei tratti autistici piu’ alti del normale – affermano gli autori – puo’ dare agli specialisti nuove idee per trattare le persone con problemi dell’alimentazione” .

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!