Nanoparticella contro malattie c…

[caption id="attachment_1…

L'integrita' della pelle e' il p…

Qualcuno la definisce un’…

Olodaterolo*, il broncodilatator…

Olodaterolo*, il broncodi…

Cocaina: potrebbe essere una pre…

I risultati dello studio …

Ebola: anticorpo sviluppato in l…

Scoperta una proteina rec…

Capacità cognitive migliori nei …

[caption id="attachment_1…

Autismo: 'scagionati' quasi del …

[caption id="attachme…

Una tazzina extra di caffé al dì…

-Una tazza di caffe' in p…

(Con video) Il battito del cuore…

Quando batte, il cuore se…

#VACCINO CONTRO IL CORONAVIRUS: …

All’assalto del coronavir…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Olfatto: sono dieci le categorie di odori identificate

Identificate dieci categorie di odori: la classificazione svela e schematizza le caratteristiche di base delle essenze percepite dall’olfatto.


Dieci come fragrante, legnoso/resinoso, fruttato (non da agrumi), chimico, menta/menta piperita, dolce, popcorn, limone e due tipi di odori nauseanti: pungente e decaduto.  L’idea e’ di un team di ricercatori dell’Universita’ di Pittsburgh e dell’Oak Ridge National Laboratory che hanno utilizzato avanzate tecniche statistiche per sviluppare un approccio che riesce a descrivere in maniera sistematica gli odori. Lavorando con un set di dati standard – l’Atlas of Odor Character Profiles di Andrew Dravniek del 1985 – gli studiosi hanno sfruttato un metodo matematico per semplificare le informazioni olfattive in categorie coerenti, in maniera simile a come si riduce la dimensione del file di un’immagine senza comprometterne l’utilita’. Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista Plos One. .

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi