Nuovo metodo per mappare le prot…

Dopo la mappatura del gen…

Sindrome di Fabry: verso una cur…

Il gene difettoso che imp…

“Minori Fuori Famiglia”: prima a…

I dati presentati a Roma …

Chirurgia: valutare l’innovazion…

Nel corso del Convegno “S…

Melanoma o vitiligine: quello ch…

Chi ha gli occhi azzurri …

Il Governo Monti dice 'no' ai ri…

Roma, 21 dicembre 2012. R…

[ADUC] Staminali e midollo spina…

[caption id="attachment_6…

Vitamina C: ottima come deterren…

Gli effetti nocivi dell’i…

“Adherence to treatment in chron…

Roma, 5 aprile 2013 – Cir…

Donna tetraplegica riesce a coma…

Tetraplegica da 13 anni è…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Densità della mammella e incidenza di cancro al seno

Il rischio di cancro alla mammella e’ collegato alla velocita’ con cui la densita’ della mammella varia nel tempo e una misura automatica di questo parametro potrebbe fornire uno strumento predittivo del rischio molto affidabile.


Lo studio di Nicholas Perry e colleghi del London Breat Institute di Londra e’ stato presentato durante il meeting annuale della Radiological Society of North America. Le pazienti affette da cancro al seno, esaminate con risonanza magnetica per imaging, hanno mostrato una densita’ superiore alle donne sane con meno di 50 anni.brest_cancer Le pazienti sane del gruppo di controllo hanno mostrato un calo significativo della densita’ con l’eta’ secondo un pattern lineare, mentre si verificava una variabilita’ considerevolmente maggiore nella regressione della densita’ fra le pazienti che avrebbero poi avuto un cancro al seno.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi