Zanzara tigre: i rischi della pu…

La fastidiosa zanzara tig…

Interpretare e guarire il dolore…

Annoni, Responsabile sc…

Ecocardiografia 3D riduce rischi…

[caption id="attachment_3…

Capelli bianchi: il segreto dell…

Uno dei segni più evident…

Via libera UE a biosimilare di i…

Colantuoni: “Il biosimila…

Cellule in 3D

Anche nella fisica ottica…

Molecola per annientare masse tu…

Due studiosi di Urbino ha…

Cancro: un gene difettoso peggio…

Alti livelli di ferro pos…

Sindrome metabolica: la prevenzi…

L'abitudine di fare una c…

Densità della mammella e inciden…

Il rischio di cancro alla…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Un vaccino contro un’infezione mortale

Un nuovo vaccino potrebbe contrastare una infezione mortale che colpisce i pazienti con sistema immunitario compromesso.


Si tratta della mucormicosi, un’infezione mortale che colpisce le persone con sistema immunitario indebolito quando alcuni tipi di funghi, chiamati Mucorales, invadono le cellule dei pazienti. Una proteina sulla superficie delle cellule Mucorales, chiamata CotH, rende possibile questa invasione. vaccinoUn gruppo di scienziati del Los Angeles Biomedical Research Institute, come si legge sul ‘Journal of Clinical Investigation’, ha sviluppato un vaccino che puo’ impedire l’invasione della cellula umana e curare con successo la mucormicosi in modelli di malattia, utilizzando anticorpi che bloccano la proteina CotH.

Attualmente non ci sono vaccini o terapie efficaci disponibili per fermare questa infezione altamente fatale. “La nostra ricerca pone le basi per sviluppare gli anticorpi per prevenire e curare mucormicosi nei pazienti ad alto rischio. Questi risultati potrebbero anche portare a test diagnostici per la malattia”, ha spiegato Ashraf D. Ibrahim, che ha condotto lo studio.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi