Giornata contro l'AIDS: da IVI b…

IVI: La tecnica del lavag…

Bicocca e Auxologico studiano gl…

Parte domani una spedizio…

Adiuvanti, la marcia in più dei …

  Adiuvanti e nuove t…

Epidemie di allergie su cui sta …

Sei allergico ad alcuni a…

Onde d'urto stimolano la produzi…

Il trattamento con on…

Gli italiani non amano le aziend…

La prima indagine sulla r…

Cellule staminali riprogrammate:…

Le cellule staminali 'rip…

Boehringer Ingelheim presenta i …

L’associazione dell’inibi…

Cervello: il magazzino della mem…

Scienziati della Universi…

Il genoma degli oranghi potrebbe…

Per la prima volta in ass…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro al seno: creato un nuovo test prognostico

Un nuovo test prognostico per il cancro alla mammella potrebbe migliorare il trattamento delle pazienti.


Gli scienziati della University of Nottingham (Regno Unito) hanno sviluppato un nuovo test clinico, chiamato Nottingham Prognostic Index Plus (NPI+), che potrebbe essere disponibile gia’ entro i prossimi due anni. Lo studio e’ stato pubblicato sul ‘British Journal of Cancer’.brest_cancerpjhkv 98.lk,ù Il cancro alla mammella e’ una malattia biologicamente molto complessa che puo’ presentarsi in diverse forme e puo’ avere esiti molto diversi. Il nuovo NPI+ rappresenta l’evoluzione del gia’ esistente test NPI che ha incorporato la misura di 10 proteine (biomarcatori) trovati nelle cellule del cancro alla mammella.
Questi biomarcatori includono ER e HER2, i due biomarker correntemente ricercati nei test clinici ma anche altri che solitamente non vengono invece inclusi nella ricerca standard.
.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!