Produzione di massa di staminali…

E' una singola proteina a…

Scompensi cardiaci: entro il 202…

Entro il 2020 il numero d…

Cook Medical presenta una nuova …

  [caption id="attachm…

Cannabis legalizzata: ma in Colo…

In Colorado la proporzion…

Fecondazione: si torna alla vide…

Un nuovo sistema, paragon…

Il sole: il piu' grande stimolat…

[caption id="attachment_6…

Merck Serono sostiene la ricerca…

Rimini, 8 ottobre 2012 – …

Arriva l'inverno: come difenders…

Una ricerca dell’Osservat…

La sentenza sul caso austriaco i…

SINTESI DELLO STRALCIO DI…

Bambini e corretto utilizzo degl…

Presentati i risultat…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cellule muscolari ottenute da staminali: nuova strategia

Scoperta una nuova strategia per produrre grandi concentrazioni di cellule muscolari scheletriche e progenitrici muscolari dalle cellule staminali umane da un team di ricercatori dell’Universita’ del Wisconsin.


Il metodo, descritto sulla rivista Stem Cells Translational Medicine, potrebbe essere utilizzato per generare numerose cellule muscolari e progenitrici direttamente dalle staminali umane pluripotenti.
La tecnica coltiva cellule staminali pluripotenti come sfere galleggianti – forma che facilita la crescita rapida – con alte concentrazioni di due fattori di crescita, il fattore di crescita dell’epidermide e il fattore di crescita fibroblastico-2.   Entrambi i fattori “impongono” alla staminale di trasformarsi in cellula muscolare. La novita’ della strategia e’ che riesce a generare una quantita’ maggiore di staminali del muscolo senza modificazione genetica, passaggio necessario ai metodi esistenti. Il meccanismo puo’ essere usato anche per coltivare staminali pluripotenti indotte da pazienti con malattie neuromuscolari come l’atrofia muscolare spinale e la distrofia muscolare.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x