Studio: per la prima volta otten…

[caption id="attachment_8…

Distrofia facio-scapolo-omerale:…

Uno studio finanziato da …

Tumori: la caffeina alleata dell…

Le creme solari del futur…

Il tam tam sull’incontinenza aiu…

Un interessante dibattito…

Rna - il vero regolatore di gen…

GIUSEPPE BIAMONTI - CNR P…

Mastoplastica additiva: nessuna …

Secondo un nuovo studio d…

Nuova terapia per affrontare la …

Potrebbero esserci all'or…

Pelle artificiale disegnata al c…

Pelle artificiale disegna…

Nuovo metodo per ottenere cellul…

Possibile rivoluzione nel…

Cnr fa crescere le staminali con…

[caption id="attachment_1…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Papillomavirus: estratto di fungo cinese dimostra efficacia contro virus

Trattare cellule del cancro alla cervice con AHCC (active hexose correlated compound), tratto da un fungo giapponese, riesce a radicare l’Hpv, il papillomavirus umano, e riduce il tasso di crescita tumorale in vitro e in vivo.


Lo studio e’ stato presentato durante il 45esimo Annual Meeting on Women’s Cancer della Society of Gynecological Oncology che si sta tenendo a Tampa, in Florida.  La ricerca e’ stata effettuata su modelli murini: l’espressione dell’Hpv e’ stata eradicata con un trattamento di una dose quotidiana di Ahcc per 90 giorni, e controllata con osservazioni nei successivi 30 giorni. I dati dei test suggeriscono che l’Ahcc puo’ eliminare le infezioni da Hpv e potrebbe giocare un ruolo nella prevenzione dei cancri, legati a questo virus.

Uno studio pilota per confermare queste scoperte e’ attualmente in atto in donne positive all’Hpv presso lo UTHealth Women’s Center.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi