Fertility day? Everyday…

Ogni giorno bisogna prend…

Ecco i più potenti fattori predi…

La malattia renale cronic…

Consumo di sale in aumento: lo s…

Una nuova stima pubblicat…

SLA: un errore nella formazione …

Un errore nella formazion…

Dopo traumi, mitocondri scambiat…

[caption id="attachment_6…

Ricostruzione della mammella arr…

[caption id="attachment_4…

Monitorare tumore ai polmoni con…

La risposta ai trattament…

Due geni responsabili di un'alle…

[caption id="attachment_…

L'identikit genetico del gliobla…

[caption id="attachme…

Convegno “Ambiente è Salute – In…

Roma, 25 ottobre 2011 - G…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Chetamina contro la depressione

La chetamina potrebbe aiutare a combattere la depressione. Almeno questo e’ quanto emerso da uno studio britannico della University of Oxford pubblicato sulla rivista Journal of Psychopharmacology.


I ricercatori hanno coinvolto nello studio 28 pazienti con depressione resistente ai trattamenti standard. Gli scienziati hanno somministrato chetamina ai soggetti mediante tre o sei infusioni intravenose di 0,5 milligrammi per chilo corporeo, ognuna della durata di quaranta minuti.   Da quattro a sette giorni dopo l’infusione finale, otto pazienti avevano risposto positivamente al trattamento, mostrando una depressione che, misurata attraverso appositi test, aveva ridotto i propri sintomi del 50 per cento e oltre.

Quattro di questi ultimi pazienti avevano la patologia in remissione. Tra i volontari che hanno risposto positivamente alla chetamina, la durata degli effetti benefici del trattamento variava ampiamente, da 25 giorni a otto mesi, con una media di 2,3 mesi.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x