Alzheimer: scoperto un legame co…

Nuovi passi avanti nella …

Scoperta l'azione riparatrice de…

[caption id="attachment_7…

[Telethon]Cocktail di farmaci ef…

[caption id="attachment_7…

I farmacisti italiani augurano b…

Roma 29 aprile 2013.  “ A…

Convulsioni dovute ad anestetici…

Una nuova ricerca ha iden…

Soia e Tofu amici della vita ses…

I vegetariani lo fanno me…

Tromboembolismo in pazienti in c…

Semuloparina, molecola …

Iniezione di ozono per alleviare…

Una singola iniezione di …

Oggetti che cadono: nuovo studio…

Se pensavate che fosse fa…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Asma: individuata molecola sintetica con ottimi risultati contro la malattia

Un gruppo di scienziati del Sanford-Burnham Medical Research Institute ha identificato una nuova molecola che previene i sintomi associati all’asma.


In particolare, la nuova molecola sarebbe in grado di bloccare l’azione delle cellule T che porta a un attacco asmatico in presenza di allergeni. Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences e potrebbe contribuire a un nuovo potente agente terapeutico per trattare l’asma, una patologia cronica che riguarda, solo negli Stati Uniti, 25 milioni di pazienti. asma_bpco“Abbiamo identificato un solfato monosaccaride, una molecola sintetica che inibisce il segnale che richiama cellule T dai polmoni per dare inizio a un attacco di asma”, ha spiegato Minoru Fukuda, tra gli autori della ricerca. “La molecola riduce sostanzialmente i sintomi dell’asma come infiammazione, produzione di muchi e costrizione delle vie aeree”.

Lo studio e’ stato condotto su modelli murini e ha mostrato che il solfato monosaccaride sintetico blocca l’interazione tra le chemochine CCL20 e l’eparina solfato: bloccando questa interazione viene messo in stallo il richiamo delle cellule T che innesca l’infiammazione.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x