Tosse: individuato un nuovo rece…

[caption id="attachment_1…

Lo sperma determina la "vittoria…

[caption id="attachme…

Depressione: killer subdolo dell…

La depressione e' un kill…

FIMP, FIMMG e SUMAI, esprimono u…

I sindacati della medic…

Il polimorfismo dello Streptococ…

Cambia faccia rapidamente…

Una variante genica aumenta il r…

[caption id="attachme…

Una proteina rilasciata dalle pi…

Un team di ricercatori, c…

Progressi nella cura della scler…

[caption id="attachme…

isolate staminali del sangue 'pu…

Sono capaci di auto-rinno…

Epilessia: scoperto il regolator…

Scoperto un singole gene …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Parkinson: scoperta nuova mutazione riconducibile al morbo

Un passo in avanti verso la comprensione delle cause del morbo di Parkinson a livello cellulare: un nuovo studio dell’Universita’ di Bristol ha scoperto che una mutazione genetica altera la capacita’ di trasportare le proteine correttamente all’interno delle cellule.


Essere affamati di queste proteine potrebbe essere parte dei motivi per cui il corpo perde cellule nervose nella parte del cervello responsabile della produzione della dopamina, sostanza chimica che aiuta a coordinare e controllare i movimenti del corpo. alzheimerLa mutazione in questione e’ quella del gene VPS35, nota per essere correlata al morbo di Parkinson ma il cui ruolo specifico non era stato finora rilevato. La ricerca, pubblicata sulla rivista Current Biology, offre importanti dettagli in piu’: la mutazione altera la capacita’ della cellula di trasportare un sotto-insieme cruciale di proteine alle destinazioni corrette.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x