Mele: i pediatri vigilano sull'a…

A Roma il 16 Febbraio 201…

Allattamento al seno: sei mesi p…

Le mamme che allattan…

Hantavirus: sviluppato un vaccin…

Prodotto per la prima vol…

Aspartame: torna a far parlare d…

Nuovi sospetti per l'aspa…

LILT: la solidarietà si veste di…

Giorgia Surina madrina de…

Parkinson: impiantato prima sist…

E' stato effettuato in …

Rara malattia dermatologica: sco…

[caption id="attachment_8…

Chemioterapia personalizzabile p…

Il piu' grande studio si…

Creatività e psicosi condividono…

[caption id="attachment_1…

IL RUOLO DELLA AUTOIMMUNITÀ TIRO…

Kris Poppe*, Brigitte V…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Caffè: aiuta a mantenere in salute gengive e denti

Bere caffe’ non aiuta solo a rimanere svegli, ma anche a proteggerci dalle malattie gengivali e dentali.


Almeno questo e’ quanto emerso da uno studio della Boston University Henry M. Goldman School of Dental Medicine, pubblicato sul Journal of Periodontology.  “Abbiamo scoperto che il consumo di caffe’ – ha detto Nathan Ng, autore dello studio – non ha avuto un effetto negativo sulla salute parodontale, e, invece, puo’ avere effetti protettivi contro le malattie”.

Il consumo di caffe’ e’ infatti stato associato a una piccola, ma statisticamente significativa, riduzione del numero di perdita ossea parodontale. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno esaminato i dati di 1.152 uomini dello US Department of Veterans Affairs Dental Longitudinal Study (DLS), raccolti durante le visite odontoiatriche iniziate nel 1968.

Considerando tutte le variabili, gli studiosi hanno visto che il caffe’ ha un ruolo importante per la salute dentale. Questo, secondo i ricercatori, potrebbe essere dovuto agli antiossidanti contenuti nel caffe’.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x