Patologie cardiache: un amminoac…

Un molecola "sentinella" …

Emorragia subaracnoidea, fumo e …

Il fumo, la pressione alt…

Sindrome da deficit di attenzion…

La sindrome da deficit di…

Ansia: scoperta una sostanza dir…

[caption id="attachment_6…

Uso delle cellule staminali per …

Nel campo della Medicina …

Longevità: sono i telomeri a det…

Una  ricerca sul diamante…

Giuseppe Mele, presidente della …

I genitori di oggi guarda…

Scienziati mettono in guardia da…

Nuove scoperte fatte da u…

Fare rete per fare innovazione n…

Giovedì 22 settembre, per…

TBC: vicini alla realizzazione d…

Scoperto un nuovo po…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Jc Band, Comune Di Cologno Monzese E Isis Leonardo Da Vinci Insieme Contro La Violenza Sulle Donne

 

Foto JC BandIn occasione della Giornata Internazionale contro la violenza di genere, la rock band capitanata da Massimo Scaccabarozzi si esibirà al Factory di Milano

Appuntamento martedi 25 novembre alle ore 20:45 al Factory di via Corelli 36.

 L’ingresso è ad offerta libera.

Milano, 21 novembre 2014 – Martedì 25 novembre, alle ore 20.45 al Factory di Milano, Massimo Scaccabarozzi e la JC Band si esibiranno in un concerto benefico per dire no alla violenza sulle donne.

L’evento è organizzato da Janssen in partnership con il Comune di Cologno Monzese e l’Istituto Superiore Leonardo da Vinci. Per l’occasione, in apertura dell’evento sarà proiettato il cortometraggio “Visto da noi” realizzato dal Centro Giovani Sirio di Cologno Monzese sulla violenza di genere: la storia è quella di una famiglia in difficoltà, a causa di un padre violento, che trova aiuto rivolgendosi alle strutture di riferimento.

Proseguirà una serata all’insegna del rock benefico con una cover band che ha all’attivo oltre 40 concerti in Italia e all’estero.

Proprio il 25 novembre, infatti, ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Una data importante per il movimento internazionale delle donne, scelta in onore delle sorelle Mirabal, attiviste della Repubblica Dominicana uccise il 25 novembre 1961 per la loro opposizione al regime dittatoriale.

La JC Band, nata nel dicembre 2008, è composta interamente da dipendenti dell’azienda farmaceutica Janssen Italia e vede nello stesso frontman, Massimo Scaccabarozzi, voce e chitarra acustica del gruppo, il Presidente e Amministratore Delegato, nonché Presidente di Farmindustria. Insieme a lui suoneranno i musicisti-colleghi: Maurizio Lucchini (basso), Orazio Zappalà (chitarra elettrica), Francesca Mattei (tastiera), Antonio Campo (batteria), Antonella Campo (cori), e Francesco Mondino (chitarra elettrica).

Ancora una volta, al Factory di Milano, il gruppo rinnova il proprio supporto, che va avanti ormai dal 2008, ad iniziative di alto valore, ad Associazioni no profit e al territorio dove Janssen ha la propria sede commerciale. “L’impegno di Janssen e della JCBand a favore di iniziative di sensibilizzazione di questo tipo è inesauribile – commenta Massimo ScaccabarozziCi attiviamo in prima persona per contribuire al sostegno di progetti benefici e ci sentiamo responsabili nei confronti della comunità in cui viviamo e operiamo, ancor di più rispetto ad un tema così importante come la violenza sulle donne”.

Anna Fortunato, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Cologno Monzese, sottolinea la necessità “di cambiamento culturale e prevenzione, essenziali per debellare ogni forma di violenza di genere. Queste nostre convinzioni sono condivise da Janssen, che già da anni ci supporta nell’attività di soccorso dello Sportello ARTEMISIA  e che oggi, tenendo fede ad una consolidata tradizione di attenzione al sociale ci offre, attraverso la JC Band che voglio ringraziare, una modalità diretta ed efficace per incontrare e rendere partecipi i nostri giovani”.    

Il repertorio musicale, che ripercorre le migliori performance del gruppo sin dalla sua nascita, vanta pezzi di  artisti storici del panorama musicale rock nazionale e internazionale come Vasco Rossi, Luciano Ligabue, U2, Pink Floyd, U2, Eric Clapton oltre al re-make, in versione rock, di brani storici degli anni ‘60 e ‘70.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: