Helicobacter pylori: alla base d…

L'infezione causata dall'…

Super-batterio: ancora polemiche…

[caption id="attachment_9…

Alzheimer: coinvolti cinque nuov…

Potrebbe rivelarsi un pas…

AUTUNNO: INFLUENZA IN ARRIVO? CO…

GUNA promuove la campagna…

Nasce il Neonatal Network della …

In occasione del XX Congr…

Genetica: nuovo modello chiarisc…

Il codice genetico può fo…

Atassia di Friedrich, al via spe…

Parere favorevole dell’AI…

Identificato il gene della sordi…

[caption id="attachment_6…

Un Hard Disk genetico, e libri s…

Il Dna è la molecola sull…

Cancro alla vescica: il marker g…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Computer e telefonini sono smart, ma non per la vita sessuale

Il segreto per avere una vita sessuale piu’ attiva e soddisfacente e’ lasciare smartphone, computer e tablet fuori dalla camera da letto.


Uno studio della Brigham Young University ha scoperto che la vita amorosa di molte coppie sta finendo nel dimenticatoio a cause di tutte le diavolerie tecnologiche che ci circondano. cell_cancer-phoneLo studio, pubblicato sulla rivista Psychology of Popular Media Culture, ha coinvolto 143 donne sposate o conviventi eterosessuali.
Ebbene, il 70 per cento delle partecipanti ha ammesso che lo smartphone interferisce con la loro vita amorosa e sessuale.

L’interferenza piu’ comune e’ quella di vedere il partner usare il telefono durante il tempo libero trascorso in coppia con il 62 per cento delle donne che ha riferito che questo e’ accaduto almeno una volta al giorno. Il 40 per cento delle donne ha detto che il partner si distrae con la tv durante una conversazione almeno una volta al giorno, mentre un terzo ha dichiarato che il partner guarda il cellulare a pranzo. (AGI)

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi