i fotorecettori della retina in …

La sensibilità dei baston…

Per la lotta contro l'#HIV: sema…

La Commissione europea ha…

Insufficienza mitralica: basta u…

[caption id="attachment_1…

Malattia di Huntington: nuovo tr…

L’Agenzia Europea di Valu…

33° Congresso Nazionale della LI…

Mantova, 25 maggio 2010…

La terapia del dolore in Italia

(Fonte Istat e Relazion…

APRILE DOLCE DORMIRE... MA NON T…

La Trombosi è la causa di…

La consistenza ossea ereditata d…

[caption id="attachment_5…

Oltre 3 milioni gli italiani dia…

A 10 giorni dalla Giornat…

Fumo di terza mano: mortale come…

Nuove conferme sulla peri…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Carne rossa e cancro: la risposta immunitaria “tossica” del nostro corpo

La carne rossa e’ stata collegata al cancro ormai da decenni.


Ma oggi per la prima volta gli scienziati pensano di sapere il perche’. Uno studio della University of California ha scoperto che il corpo vede la carne rossa come un “invasore straniero” e innesca una risposta immunitaria tossica.    La carne di maiale, manzo e agnello contiene uno zucchero, chiamato Neu5Gc, che viene prodotto naturalmente da altri carnivori ma non dagli esseri umani.

Questo significa che, quando gli esseri umani mangiano carne rossa, il corpo innesca una risposta immunitaria allo zucchero, producendo anticorpi che favoriscono l’infiammazione e alla fine il cancro.

I ricercatori hanno dimostrato che i topi geneticamente progettati in modo da non produrre Neu5Gc hanno sviluppato il tumore quando sono stati successivamente alimentati con questo zucchero. “Questa e’ la prima volta che abbiamo dimostrato direttamente che, mimare l’esatta situazione negli uomini aumenta lo sviluppo di tumori spontanei nei topi”, hanno concluso i ricercatori.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x