Succo di barbabietola: 'doping' …

Il succo di barbabietola …

Insidia nella saliva, nel rappor…

L'uso eccessivo aumen…

Malattie mitocondriali: si valut…

Scoperto un potenziale b…

Durante il sonno vengono elabora…

Durante il sonno notturno…

Capsaicina, il piccante del pepe…

[caption id="attachment_9…

Microchimerismo: quando framment…

Materiale genetico e cell…

Oncologia: enzima sentinella, ri…

Un comune enzima, che può…

Osteoporosi: in Veneto ogni anno…

A soffrire di osteoporosi…

Alzheimer: per un malato su 4 la…

Stigma ed esclusione soci…

Piastrine: regioni del genoma ch…

Analizzando milioni di va…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sclerosi Multipla: concluso reclutamento pazienti del metodo Zamboni

Si è conclusa la fase di reclutamento e di intervento sui pazienti affetti da sclerosi multipla nell’ambito dello studio ‘Brave Dreams’, il cosiddetto ‘metodo Zamboni’.


La notizia è stata diffusa “con soddisfazione” dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara. Lo studio prevedeva diverse fasi: il reclutamento, l’intervento e la valutazione, nel tempo, del risultato clinico (follow-up).

La sperimentazione. Il reclutamento e l’intervento sono stati eseguiti ad oggi su tutti i pazienti selezionati in otto centri italiani, coordinati dal S.Anna di Ferrara. Tra un anno saranno disponibili tutti i dati per dare la risposta definitiva alle domande che lo studio prevedeva: valutare l’efficacia e la sicurezza della angioplastica in pazienti affetti da sclerosi multipla.

I centri che hanno collaborato: Bologna, Ravenna, Catania Policlinico, Ancona, Novara e l’Istituto Besta di Milano. Inoltre il Centro di Careggi di Firenze, per la valutazione delle risonanze magnetiche, e l’Università di Milano Bicocca per le analisi statistiche. La ricerca è stata coordinata da Paolo Zamboni e finanziata dalla Regione Emilia-Romagna.

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Sclerosi Multipla: concluso reclutamento pazienti del metodo Zamboni | Sclerosi Multipla Planet Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami

Archivi