Studio sulla resistenza all'AIDS…

Promettenti i risultati d…

Acne: l'utilizzo di alcuni farma…

L'uso di certi prodotti p…

Malattia di Fabry: la bioinforma…

La terapia è ancora in fa…

Protesi retinica fotovoltaica ri…

Grazie all'impianto di …

Schizofrenia: identificata una r…

Un nuovo studio della Joh…

Un vaccino contro il Clostridium…

Il ceppo altamente virule…

Si apre Impact proactive 2014: l…

Gli esperti del summit an…

Criminali traditi dalle tracce d…

[caption id="attachment_6…

UNA BUONA RELAZIONE CON LA MAMMA…

Una ricerca dell'IRCCS "E…

Alleati nella lotta contro le to…

I funghi hanno un ruolo i…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Staminali da laboratorio per le lesioni cartilaginee

Le cartilagini danneggiate del ginocchio potranno essere riparate grazie alle cellule staminali coltivate in laboratorio. A sostenerlo e’ una ricerca condotta dagli studiosi dalla University of California Davis Department of Biomedical Engineering guidati da Kyriacos Athanasiou. La cartilagine, spiegano i ricercatori, e’ uno dei tessuti dell’organismo umano che non ha la capacita’, una volta danneggiato, di rigenerarsi, e lesioni dovute a eventi traumatici o a patologie come l’osteoartrite possono quindi rivelarsi molto invalidanti. La produzione delle cellule di cartilagine e’ stato eseguito partendo sia da cellule staminali adulte del midollo osseo e della pelle, che da staminali embrionali umane.


Aduc Salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: