Parkinson: studi su topo con il …

[caption id="attachment_7…

Immuni al virus dell'AIDS: si sc…

Praticamente immuni al vi…

Aspirina: messa a punto quella c…

Una nuova forma di aspiri…

Epilessia: prodotto efficiente a…

L'ezogabina, un farmaco u…

All’Istituto San Carlo open day…

Busto Arsizio (VA), maggi…

Contro la salmonella arriva il p…

Si chiama Bdellovibrio ed…

Teva: completato l'arruolamento …

Gerusalemme, 22 giugno 20…

Medicina: al via la campagna naz…

Lotta al dolore: al via u…

Epilessia, scoperta cura genica…

[caption id="attachme…

AIDS: farmaci antiretrovirali pr…

Una singola dose di farma…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Staminali da laboratorio per le lesioni cartilaginee

Le cartilagini danneggiate del ginocchio potranno essere riparate grazie alle cellule staminali coltivate in laboratorio. A sostenerlo e’ una ricerca condotta dagli studiosi dalla University of California Davis Department of Biomedical Engineering guidati da Kyriacos Athanasiou. La cartilagine, spiegano i ricercatori, e’ uno dei tessuti dell’organismo umano che non ha la capacita’, una volta danneggiato, di rigenerarsi, e lesioni dovute a eventi traumatici o a patologie come l’osteoartrite possono quindi rivelarsi molto invalidanti. La produzione delle cellule di cartilagine e’ stato eseguito partendo sia da cellule staminali adulte del midollo osseo e della pelle, che da staminali embrionali umane.


Aduc Salute

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!