Innovazione in campo nutrizional…

Il test genetico e l’inte…

Diabete: quali sono i legami con…

Ci sarebbe un legame tra …

Arriva il contraccettivo dei cin…

[caption id="attachment_8…

Il meccanismo che decide la fine…

I ricercatori del Sanford…

Carenza di ferro e anemia: nel m…

Diete sbagliate e disturb…

Il colore dei capelli 'estratto'…

E' possibile grazie all'i…

Il Consiglio di Stato conferma c…

Roma, 11 marzo 2013 - “Fa…

Cervello: la precarietà della ma…

L'instabilita' della …

Quando il dentista è in vacanza …

Dal dottor Marco Turc…

Scoprire e trattare l’intolleran…

Milano, 16 dicembre 2013 …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Staminali da laboratorio per le lesioni cartilaginee

Le cartilagini danneggiate del ginocchio potranno essere riparate grazie alle cellule staminali coltivate in laboratorio. A sostenerlo e’ una ricerca condotta dagli studiosi dalla University of California Davis Department of Biomedical Engineering guidati da Kyriacos Athanasiou. La cartilagine, spiegano i ricercatori, e’ uno dei tessuti dell’organismo umano che non ha la capacita’, una volta danneggiato, di rigenerarsi, e lesioni dovute a eventi traumatici o a patologie come l’osteoartrite possono quindi rivelarsi molto invalidanti. La produzione delle cellule di cartilagine e’ stato eseguito partendo sia da cellule staminali adulte del midollo osseo e della pelle, che da staminali embrionali umane.


Aduc Salute

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!