Tumori neuroendocrini: terapie m…

Sono poco conosciuti ma c…

Cervello: ultrasuoni migliorano …

Gli ultrasuoni, indirizz…

Fumo: bloccare un fattore di cre…

[caption id="attachment_6…

Aviaria: è più infettiva, ma men…

Una nuova metanalisi rico…

Virus dell'Aids usato per tratta…

Il virus dell'Aids potr…

Somministrazione precoce Laquini…

LA SOMMINISTRAZIONE PRECO…

Disordine bipolare: ketamina don…

Gli effetti del disordin…

Batteri presenti anche nelle uri…

Scoperta la presenza di …

Le difese arrivano anche dal feg…

[caption id="attachment_8…

Trigliceridi alti: predisposizio…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Ecocardiografia 3D riduce rischi durante intervento alle valvole cardiache

Immagine ecocardiografia 3D

Immagine ecocardiografia 3D

Ridotte del 10 % le complicanze degli interventi alle valvole cardiache attraverso un’ecocardiografia tridimensionale che guida la mano del chirurgo senza bisogno di un intervento a cuore aperto. Gli ultimi dati sul trattamento innovativo, che e’ gia disponibile presso alcuni centri in Italia, sono stati presentati nell’ambito del trentesimo Congresso della Societa’ italiana di cardiologia invasiva dal direttore della Divisione di cardiologia invasiva dell’istituto Montevergine di Mercogliano, Paolo Rubino. Apikal4D

Cliccare sull’immagine per vedere il movimento

L’ecocardiografia 3D, permettendo di avere una valutazione piu’ accurata delle valvole cardiache senza il bisogno di un intervento al torace, consente pertanto un piu’ corretto posizionamento della valvola con una significativa riduzione di almeno il 10 % delle complicanze, come ad esempio lo spostamento della protesi. ‘In Italia gli interventi su persone che hanno la malattia delle valvole sono circa 10mila l’anno – ha spiegato Paolo Rubino – se fino a ieri il paziente veniva trattato con la chirurgia tradizionale oggi e’ possibile sostituire le valvole cardiache senza aprire il torace nei pazienti ad alto rischio chirurgico’.


Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!