12.9 C
Roma
domenica, Novembre 28, 2021

Ecocardiografia 3D riduce rischi durante intervento alle valvole cardiache

Da leggere

Immagine ecocardiografia 3D
Immagine ecocardiografia 3D

Ridotte del 10 % le complicanze degli interventi alle valvole cardiache attraverso un’ecocardiografia tridimensionale che guida la mano del chirurgo senza bisogno di un intervento a cuore aperto. Gli ultimi dati sul trattamento innovativo, che e’ gia disponibile presso alcuni centri in Italia, sono stati presentati nell’ambito del trentesimo Congresso della Societa’ italiana di cardiologia invasiva dal direttore della Divisione di cardiologia invasiva dell’istituto Montevergine di Mercogliano, Paolo Rubino. Apikal4D

Cliccare sull’immagine per vedere il movimento

L’ecocardiografia 3D, permettendo di avere una valutazione piu’ accurata delle valvole cardiache senza il bisogno di un intervento al torace, consente pertanto un piu’ corretto posizionamento della valvola con una significativa riduzione di almeno il 10 % delle complicanze, come ad esempio lo spostamento della protesi. ‘In Italia gli interventi su persone che hanno la malattia delle valvole sono circa 10mila l’anno – ha spiegato Paolo Rubino – se fino a ieri il paziente veniva trattato con la chirurgia tradizionale oggi e’ possibile sostituire le valvole cardiache senza aprire il torace nei pazienti ad alto rischio chirurgico’.


0 0 votes
Article Rating
- Advertisement -

Più articoli

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
- Advertisement -

Ultimi inserimenti

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: