[1° comunicato EASD]Diabete di t…

48° Congresso EASD - Euro…

Osteoporosi: vacanze 'di sole' a…

Le vacanze al sole contr…

Glioblastoma: una molecola offre…

[caption id="attachment_7…

CCSVI: nasce l’Associazione Nazi…

VENERDI’ 9 APRILE 2010: L…

Epatite C: il boceprevir è la nu…

La molecola si chiama boc…

Leucemia: scoperto il gene che p…

Mutazioni nel gene GATA2 …

Trapianto pediatrico di intestin…

[caption id="attachment_8…

Scoperto un enzima che fa ringio…

Il 'famoso' coenzima Q10,…

HPV: test Papillomavirus spesso …

- Il test per il papillom…

Fertilità maschile: un uomo su 4…

Un uomo su 4 nel mondo è …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Trapianto pediatrico di intestino

La struttura del Bambino Gesu’ conferma la grande competenza nel ramo pediatrico, spingendosi oltre le soglie del conosciuto, con trapianti salva-vita che hanno dell’incredibile.
Effettuato all’ospedale Bambino Gesu’ di Roma il primo ritrapianto di intestino pediatrico: un ragazzino di 12 anni e’ stato sottoposto nella notte tra l’11 e il 12 agosto a un delicato intervento durante il quale gli e’ stato trapiantato per la seconda volta nel corso della sua giovane vita, l’intero tratto intestinale tenue e crasso.

Il trapianto, reso indispensabile in seguito al rigetto da parte dell’organismo verso l’intestino precedentemente ricevuto, ha impegnato le equipe trapiantologiche dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’ per tutta la notte di mercoledi’ e per buona parte della giornata di giovedi’. Il Bambin Gesu’ e’ l’unico ospedale in Europa a rispondere a 360 gradi alle richieste di organi, cellule e tessuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: