Ostruzione delle via lacrimali: …

[caption id="attachment_2…

Termites' digestive system could…

One of the peskiest h…

Focolai sospetti per batteri e b…

[caption id="attachme…

CAPS – Febbri Periodiche Associa…

Campagna promossa da AIFP…

L'ipnosi in bambini e adolescent…

Acta Biomedica pubblica u…

Calvizie: nuovo metodo con la ri…

Metodo innovativo per s…

Sindrome da fatica cronica: non …

Prendere la vita con più …

Rigetto post trapianto staminali…

Identificato un bioma…

Fidia Farmaceutici al Congresso …

Uno stand e un simposio …

Biosimilari: le buone regole per…

Roma, 4 novembre 2014. E’…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Virus influenzale: importante sapere quando è stato isolato

Milano, 13 settembre 2016 – Con grande anticipo rispetto al periodo epidemico, è stato identificato qualche giorno fa il primo caso di influenza stagionale.

Il virus influenzale di tipo A/H3 è stato isolato su un bambino di 3 anni e 5 mesi proveniente dalla Libia, ricoverato al Dipartimento materno-infantile dell’Azienda ospedaliero -universitaria di Parma.

Il virus A H1N1

Il virus A H1N1

La notizia non deve però suscitare preoccupazione, questo non vuol dire che sia arrivata prima l’influenza. L’epidemia comincia così, con casi sporadici soprattutto in soggetti più deboli come i bambini, per poi fare il suo normale corso quando le temperature fredde si stabilizzano.

“Aver già isolato il virus – afferma Fabrizio Pregliasco virologo presso il Dipartimento Scienze biomediche per la salute dell’Università degli Studi di Milano e Responsabile scientifico di www.osservatorioinfluenza.it. –
è solo la dimostrazione di una buona capacità di individuare precocemente i casi sporadici che anticipano di molto la vera e propria stagione epidemica invernale. Il che è importante, in quanto sapere in anticipo che virus circola ci permette di confermare, come in questo caso, la validità della scelta degli stipiti vaccinali e quindi l’efficacia della campagna vaccinale che comunque non va anticipata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: