Rebif® (interferone beta-1a), il…

·         10 anni ded…

BOTULISMO E BOTULISMO INFANTILE:…

Presentata Indagine sulla…

Di corsa verso il benessere. Com…

Runner, calciatore, sciat…

Fibrosi cistica: nuova strategia…

Una recente ricerca pubbl…

Biotecnologie dedicate al "sorri…

Secondo un vecchio detto,…

CCSVI: Metodo Zamboni, parte la …

Lo specialista ha ipotizz…

Zanzara tigre: i rischi della pu…

La fastidiosa zanzara tig…

Neuroni specializzati nella dist…

Alcune ricerche condotte…

Arriva il preservativo femminile…

L’AIDOS lancia la Campagn…

Anche i cibi biologici possono a…

Regimi alimentari sani s…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Trovati due interruttori ovulazione‎

fertilization

(ANSA) – ROMA, 14 MAG – Trovati due interruttori chiave della fertilita’ femminile, se li si spegne si blocca tutto il processo di ovulazione. La scoperta, che si deve a uno studio Usa su topi, potrebbe portare a nuove cure contro la sterilita’, a nuovi anticoncezionali e alla comprensione delle basi di alcune patologie come l’ovaio policistico. Gli interruttori dell’ovulazione sono gli enzimi chinasi ERK1 ed ERK2 e lavorano di concerto: se restano spenti l’ovulazione non avviene piu’.

Articolo in aggiornamento

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x