Sclerosi multipla: i geni respon…

[caption id="attachment_5…

Deficit di sonno danneggiano la …

Perdere troppe ore di son…

Trattamanto melanomi: cure effic…

Per trattare il melanoma …

Arriva Tapentadolo, nuova fronti…

Il dolore cronico non o…

Sindrome premestruale: ottimo ri…

-Una pillola contenente u…

Vaccini antinfluenzali smezzano …

Una settimana di passione…

Immigrazione E Patologie Neurolo…

Necessaria la cooperazi…

Immagini del cuore a scansione s…

Il progresso tecnologico …

Da Bergamo uno studio innovativo…

[caption id="attachment_7…

Riconoscere il dolore al petto, …

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

OMS rende accessibile vaccino contro malattie pneumococciche nei paesi meno sviluppati

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha diramato a livello internazionale circa la decisione di approvare l’uso del vaccino Synflorix su tutto il pianeta per prevenire le malattie pneumococciche nei bambini fino ai cinque anni di età.

Streptococcus pneumoniae

Streptococcus pneumoniae


La decisione è particolarmente significativa perché consente un accesso allargato al vaccino permettendo all’ONU di effettuarne l’acquisto a favore dei Paesi in via di sviluppo. L’approvazione per il vaccino avviene a un anno dalla sua prima disponibilità e quasi in concomitanza con la giornata mondiale della polmonite, istituita per ricordare quante vite questa malattia miete ancora, soprattutto nelle nazioni meno industrializzate.

Per ricevere l’approvazione dell’OMS i nuovi vaccini devono dimostrare la loro capacità di impatto clinico in contesti pertinenti e soddisfare elevati standard di produzione internazionali. Prima di concedere l’omologazione conduce test di qualità sui singoli lotti di vaccino, controlla accuratamente i siti di produzione e consulta l’agenzia di regolamentazione di competenza.
Da sottolineare che il vaccino Synflorix protegge anche da tre fra i ceppi virali indicati dall’OMS come maggiormente diffusi nei Paesi più poveri.
Il vaccino è da tempo disponibile anche in Italia.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x