La differenziazione delle cellul…

Sono alcune cascate d…

(ANSA) SLA: arriva diagnosi prec…

E' stata dimostrata per l…

Progetto TETRA: attacco su 4 fro…

[caption id="attachment_2…

Il fungo della formica zombi

L'anomalo comportamento d…

Tumori della tiroide, sembra un'…

Casi in crescita, ma una …

Alcol: l'esercizio fisico riesce…

L'esercizio fisico regola…

Ortopedici: fratture rallentano …

Ogni anno si stima che ci…

H1N1: la ricerca verso nuove dir…

Secondo due nuovi stu…

Genetica: prima volta due DNA ma…

TERAMO. Nei laboratori de…

Aviaria killer in Cina:

Anche una donna in fin di…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

per la cura dei tumori in maniera mirata microcapsule di nylon

Si comincia a definire meglio il concetto di terapia selettiva e mirata per la cura dei tumori partendo con la distruzione delle cellule tumorali e al blocco della loro replicazione.

le microcapsule di nylon

le microcapsule di nylon

Microcapsule ricoperte di naylon dalle dimensioni di un granello di sabbia contenenti una sostanza liquida cosparsa di nanotubi di carbonio in grado di assorbire la luce laser e convertirla, facendo scoppiare l’involucro in nylon e liberare le sostanze chimiche contenute nella microsfera.
A realizzare le futuribili capsule per terapie anticancro ci hanno pensato Jean Fre’chet e Alex Zettl della University of California di Berkeley (Stati Uniti). Utilizzando tale sistema, spiegano i ricercatori, si potrebbero ideare terapie antitumorali mirate alle sole cellule malate lasciando intatte quelle sane, facendo scoppiare in modo mirato – in base alla collocazione delle microsfere e all’esposizione alla luce laser – le microsfere contenenti i farmaci.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi