Tumori: l'esposizione a fattori …

L'incidente alla centrale…

Perturbatori endocrini nel 40% d…

Un istituto indipendente …

Allergie solari nemiche delle es…

I casi di fotosensibilità…

Cellule staminali "incapsulate" …

Cellule staminali 'incaps…

Tecniche imaging per predire la …

Tecniche di imaging avanz…

Epilessia in età pediatrica inci…

L'esordio infantile dell'…

Fibrillazione atriale: a rischio…

Le persone ad alto rischi…

Infarto: scoperto un gene che ne…

[caption id="attachme…

Dopo isterectomia valutare l'asp…

Le donne che si sotto…

Al via la prima edizione del Fer…

·         Premio innovati…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Animali ‘trasparenti’ ai fini scientifici: avrebbero comunque una lunga carriera

rana trasparente

Dei ricercatori giapponesi hanno allevato carassi dorati (pesci rossi) trasparenti, il cui cuore pulsante e altri organi sono visibili attraverso la pelle e le squame prive di pigmento; è osservabile persino il loro minuscolo cervello sopra gli occhi neri, spiega Yutaka Tamaru dell’Università Mie. A quale scopo? Nelle lezioni di anatomia potrebbero sostituire sezioni di animali per lo studio degli organi interni. S

i calcola che i pesci potranno raggiungere i 25 centimetri di lunghezza e vivere una ventina d’anni, e avere perciò una lunga carriera come oggetto di studio. Intanto, un gruppo di ricerca dell’Università di Hiroshima ha annunciato che il prossimo anno saranno commercializzabili rane trasparenti. Son state allevate già nel 2007, e sono destinate anche loro a scuole e laboratori, ma potrebbero essere vendute anche come animali domestici.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi