Eventi cardiaci: allo studio la …

I geni hanno un ruolo nel…

Helicobacter pylori: il suo mecc…

[caption id="attachment_8…

Vaccini: è italiana la scoperta …

Una proteina 'chimerica',…

Cheratocono, la malattia dell'oc…

Colpisce ogni anno circa …

Tolleranza batterica: svelato il…

Sopravvivere agli antibio…

Il Botox risulta utile nel tratt…

Il trattamento con il bot…

Sclerosi Multipa: scienziati tro…

[caption id="attachment_1…

Disturbi alimentari: le dimensio…

La dimensione di alc…

Un nuovo stent a rilascio di far…

Al 7° Summit internaziona…

Come i batteri si adattano spont…

Un team internazionale di…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Animali ‘trasparenti’ ai fini scientifici: avrebbero comunque una lunga carriera

rana trasparente

Dei ricercatori giapponesi hanno allevato carassi dorati (pesci rossi) trasparenti, il cui cuore pulsante e altri organi sono visibili attraverso la pelle e le squame prive di pigmento; è osservabile persino il loro minuscolo cervello sopra gli occhi neri, spiega Yutaka Tamaru dell’Università Mie. A quale scopo? Nelle lezioni di anatomia potrebbero sostituire sezioni di animali per lo studio degli organi interni. S

i calcola che i pesci potranno raggiungere i 25 centimetri di lunghezza e vivere una ventina d’anni, e avere perciò una lunga carriera come oggetto di studio. Intanto, un gruppo di ricerca dell’Università di Hiroshima ha annunciato che il prossimo anno saranno commercializzabili rane trasparenti. Son state allevate già nel 2007, e sono destinate anche loro a scuole e laboratori, ma potrebbero essere vendute anche come animali domestici.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi