Virus Emergenti, il ritorno di p…

Milano, 30 maggio 2013 – …

Ingegneria dei tessuti: vene bio…

Scienziati americani hann…

Ictus: l'ipotesi della causa che…

L’alterazione della flora…

Contraccezione d'emergenza, dall…

“I ginecologi facciano …

Giornata dei diritti dei NON fum…

[caption id="attachment_5…

Telefonini ancora sotto esame: p…

I telefonini ancora sotto…

La consistenza ossea ereditata d…

[caption id="attachment_5…

Dal paziente "Tan" alla nascita …

A 150 anni dalla morte, è…

L'eccesso alle cure innovative è…

Al contrario di quanto so…

Olio extravergine: l'elisir di l…

L'olio extravergine d…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sinapsi: individuata una proteina che le alimenta

Roma, 1 feb – Uno studio dell’Universita’ della California ha identificato per la prima volta una proteina chiamata SynDIG1 che svolge un ruolo centrale nel creare e sostenere le sinapsi, la struttura di segnali elettro-chimici che unisce i neuroni.

La ricerca, pubblicata su Neuron, colma una lacuna nella comprensione delle basi molecolari di capacita’ come l’apprendimento e la memoria, ma anche di alcune patologie psichiatriche. ”Sappiamo che le sinapsi sono essenziali per l’apprendimento, la memoria e la percezione”, ha spiegato Elva Diaz, primo autore dello studio. E proprio dalla proteina e dalla sua attivazione dipende la qualita’ e la quantita’ delle sinapsi e dei neuroni creati. In prospettiva, una chiave per la cura di patologie, come autismo e schizofrenia, in cui lo sviluppo cerebrale e’ fortemente implicato.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x