Differenza genica tra uomo e cav…

Due importanti caratteris…

Crisi ipoglicemiche: sei settima…

Un programma di correzion…

Ictus al femminile: come preveni…

L’American Heart Associat…

Malaria: l'azione diretta su lar…

Colpire i siti di ri…

Vita sessuale meno dolorosa in m…

Il dolore da rapporto ses…

Scompenso cardiaco grave: l’alte…

[caption id="attachme…

Il ruolo dei prioni nella memori…

Le proteine prioniche, no…

Dal 29 novembre al primo dicembr…

Il numero uno della Socie…

Mele: i pediatri vigilano sull'a…

A Roma il 16 Febbraio 201…

Tumori: il gioco chiave delle be…

Non solo predisposizione …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Biotech: OK definitivo da FDA a vaccino anti-meningococco di Novartis

Novartis ha ottenuto l’ok definitivo dall’ente regolatorio americano Food and Drug Admnistration a Menveo®, vaccino anti-meningococco disegnato per prevenire la malattia nei soggetti dagli 11 ai 55 anni di età.

Il vaccino ha dimostrato nei soggetti vaccinati di saper indurre la risposta immunitaria contro 4 (dei 5) gruppi di meningococchi: Neisseria A, C, W135 e Y. Tali batteri sono considerati tra le principali cause di meningite batterica, un’infezione delle membrane che avvolgono cervello e midollo spinale, spesso ad esito mortale nel giro di 24-48 ore dall’apparizione dei primi sintomi.
Menveo®, quando arriverà in Europa, sarà il primo vaccino coniugato disponibile per la profilassi.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!