Impulsività e uso di droghe: sco…

Scoperto un collegamento …

Cellule staminali che diventano …

Uno studio pubblicato sul…

H5N1: identikit di un supervirus…

Pubblicato sulla rivista …

Sclerosi multipla: scatola elett…

E' stato pubblicato dalla…

Medici e pazienti uniti nel comb…

Dalla volontà di FIRE O…

Scienziati polacchi presentano i…

[caption id="attachment_1…

E' online il primo volume dell'A…

Milano, xx novembre 2012 …

Pistacchi efficaci contro iperte…

Un pugno di pistacchi all…

Obesità: terapia al testosterone…

La terapia di rimpiazzam…

L'equilibrio delicato della flor…

Un enzima utilizzato dall…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Trapianti reni: l’FDA approva come farmaco antirigetto il Belatacept

diagramma trapianto rene

La Food and Drug Administration, l’ente statunitense preposto al controllo dei farmaci e degli alimenti, ha dato parere positivo al’impiego di del farmaco sperimentale belatacept come terapia antirigetto nei pazienti sottoposti a trapianto di rene.
Il farmaco, prodotto da Bristol-Myers Squibb, è una proteina di fusione che agisce bloccando in modo selettivo la risposta delle cellule T (inibitore delle molecole costimolatorie CD80-CD86). In un recente studio, pubblicato sul numero di marzo dell’American Journal of Transplantation, belatacept si è mostrato in grado di prevenire il rigetto del trapianto del rene e di meglio preservare la funzionalità dell’organo rispetto ai farmaci immunosoppressori impiegati nella terapia anti-rigetto standard.

La ricerca ha coinvolto 666 pazienti che avevano subito il trapianto di rene: i pazienti trattati con belatacept – che inibisce uno dei due segnali che le cellule T intercettano per scatenare la risposta immunitaria – hanno avuto più alti livelli di sopravvivenza post-trapianto rispetto a quelli trattati con ciclosporina, mostrando al contempo una migliore funzionalità renale unita a livelli pressori e di colesterolo più bassi.
Belatacept è già approvato per il trattamento dell’artrite reumatoide.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!