DNA batterico organizzato come t…

La bronchite e la polmoni…

Meningite: nanoparticelle d'oro …

[caption id="attachme…

Stamina Foundation: ministero fi…

Sara' un Comitato scien…

Lo strano caso del polpo con l'e…

[caption id="attachment_4…

[ADUC]Cellule staminali contro l…

Ha la pelle rosa, grinzos…

Alzheimer: il meccanismo della f…

Basta un piccolo errore n…

Tumori: anche una falla nella si…

[caption id="attachment_6…

Liposuzione: un anno e il grasso…

Forse e' triste saperlo p…

L'ormone FSH, promettente marcat…

[caption id="attachment_9…

Ebola: è nipponico l'annuncio di…

I ricercatori giapponesi …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Influenza: scoperto l’anticorpo umano piu’ potente

schema anticorpo

Trovato nel corpo umano un anticorpo universalmente potente contro tutti i ceppi di influenza in circolazione, anche quelli piu’ temuti di aviaria e suina. L’anticorpo naturale, testato sui topi, risulta un promettente trattamento contro l’influenza, che potrebbe essere prezioso dato che i farmaci antinfluenzali oggi disponibili sono pochi e non del tutto efficaci perche’ per molti sono gia’ insorte resistenze virali.
E’ il risultato di uno studio pubblicato sui Proceedings of the National Academy of Sciences e reso noto sul sito della Reuters.

Lo studio e’ stato condotto da uno scienziato esperto di virus influenzali Yoshihiro Kawaoka della Universita’ del Wisconsin-Madison.

Gli anticorpi trovati sono rari e sono stati isolati dalla compagnia privata Theraclone e moltiplicati in provetta per poi infine essere testati su topolini dal team universitario guidato da Kawaoka.

Gli esperti hanno infettato i topi con dosi letali di influenza H1N1 (suina) e di H5N1 (aviaria) e somministrato gli anticorpi a parte dei topi: cosi’ i ricercatori hanno visto che dal 60 all’80% dei topolini trattati con l’anticorpo guariscono da queste infezioni, contro appena il 10% dei topolini non trattati con l’anticorpo umano.

Adesso si cercheranno altre di queste potenti difese naturali che il nostro corpo ci mette a disposizione e che di fatto sono molto piu’ efficaci dei farmaci anti-influenza oggi in commercio.(ANSA)

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi