L'ormone FSH, promettente marcat…

[caption id="attachment_9…

[Assogenerici] Leggi superflue p…

La proposta di legge sui…

L'impegno del cervello per senti…

Sono stati identificati i…

Microchirurgia innovativa per st…

[caption id="attachment_7…

Tumori: il vaccino HPV dalle pro…

[caption id="attachment_6…

Malattia di Huntington: ancora n…

L’attuale mancanza di una…

Al via la chirurgia del diabete …

[caption id="attachme…

Malattia umana di un organo ricr…

I ricercatori dell'Univer…

Infezioni vie urinarie: l'odore …

Quando la pipi' del bimb…

Tumori al seno: test genetico, t…

[caption id="attachment_7…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Ultrasuoni accelerano la guarigione di fratture ossee

Gli impulsi di suono ad alta frequenza possono accelerare significativamente la guarigione delle ossa rotte. I ricercatori hanno testato la terapia su pazienti con una frattura agli stinchi o alla tibia, che dopo quattro mesi non sono definitivamente guariti. La meta’ dei 100 pazienti che hanno partecipato allo studio, pubblicato sulla rivista ‘BMC Musculoskeletal Disorders’, sono stati trattati con un dispositivo a ultrasuoni. In un periodo di 16 settimane i pazienti sono guariti piu’ velocemente: la densita’ ossea del sito fratturato e’ risultata maggiore del 34 per cento.

Il trattamento, chiamato ‘Lipus’, viene rilasciato da un piccolo emettitore collegato a un telecomando palmare. Le sedute terapeutiche hanno una durata di 20 minuti e sono state effettuate tutti i giorni per tutto il periodo di studio. La ricerca e’ stata condotta da un gruppo di scienziati tedeschi e sostenuta dal produttore internazionale di dispositivi medici Smith and Nephew. “Questi risultati – ha detto Jon Block, consulente americano della company di San Francisco – dimostrano progressi significativamente maggiori verso la guarigione ossea dopo il trattamento Lipus”. I pazienti che hanno partecipato allo studio avevavo un’eta’ compresa tra i 14 e i 70 anni, e tutti avevano subito una frattura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: