Alzheimer e memoria semantica: l…

[caption id="attachment_1…

La qualità del sonno migliora co…

Un nuovo studio statunit…

Alzheimer: funziona la prevenzio…

La somministrazione prolu…

Protesi neuromuscolari: possibil…

L'intenzione di movimento…

Arrivano gli stent per i restrin…

Buone notizie per i pazie…

Osservatorioinfluenza.it si rinn…

Una sezione dettagliata s…

Dal colesterolo una speranza con…

[caption id="attachm…

Sindrome di Marfan: un 'paziente…

Si deve alla 'testardaggi…

"L'ho già visto!" - Scienziati s…

Il suono di una voce che …

SLA: un errore nella formazione …

Un errore nella formazion…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Una pompa a fisarmonica per la cura delle ferite messa a punto dal MIT per Haiti

Un gruppo di studenti di ingegneria del Massachusetts Institute of Technology, il prestigioso Mit, hanno messo a punto una pompa di plastica a fisarmonica che applicata intorno a una ferita la sigilla e all’interno della medicazione viene inserito un tubicino che permette l’aspirazione. E’ la cosiddetta terapia a pressione negativa. L’apparecchiatura, del costo di appena 3 dollari, non ha bisogno di elettricita’ ne’ di particolari competenze per l’utilizzo.

E’ stata sperimentata ad Haiti da un’equipe della Harvard Medical School per curare feriti nel devastante terremoto di gennaio scorso. L’equipe ha portato con se’ anche altre apparecchiature sperimentali progettate dagli stessi studenti per accelerare i processi di rimarginazione delle ferite.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!