Morte intrauterina: epidemia o m…

[caption id="attachment_9…

Attività fisica: come influisce …

Due ore e mezza di attivi…

Cellule staminali tumorali: nuov…

[caption id="attachment_8…

HIV: terapia di mantenimento in …

È in evoluzione la terapi…

Parere positivo per l’approvazio…

L’inibitore di DPP4 di Bo…

Come i batteri resistenti agli a…

Invece che combattere 'di…

Botox, spesso motivo di depressi…

Lo studio dell'Universi…

[Cordis] La ricerca genomica è s…

[caption id="attachment_7…

AboutPharma Digital Awards 2014:…

Assegnati ieri sera gli A…

Cancro all'esofago: nuovo test d…

Scienziati europei hanno …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

A rischio tumori cavo orale con l’assunzione di estrogeni

Gli estrogeni potrebbero favorire l’insorgere dei tumori alla bocca e al cavo orale. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Cancer Prevention Research, secondo cui il meccanismo trovato potrebbe spiegare l’aumento dei casi di queste malattie nelle donne piu’ giovani negli ultimi anni. Secondo la ricerca dell’americano Fox Chase Cancer Center, l’estrogeno favorisce l’attivita’ di un enzima chiamato CYP1B1, che e’ legato al movimento e alla replicazione delle cellule pre-cancerose.

Questo effetto e’ stato visto solo in questo tipo di cellule, mentre l’ormone non sembra influire sull’attivita’ ne’ di quelle sane ne’ di quelle tumorali.
Bloccando l’attivita’ dell’enzima le cellule che preludono al tumore non sono riuscite a replicarsi. “Questo enzima – ha spiegato Margie Clapper, uno degli autori – e’ un ottimo obiettivo, perche’ attaccandolo possiamo impedire alle cellule di evolvere verso la patologia” .

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x