Fibrosi polmonare idiopatica: nu…

L'Ospedale San Camillo Fo…

I risultati dei più innovativi s…

45° CONGRESSO DELLA SOCIE…

Tumori ossei infantili: aiuto da…

Utilizzare le cellule sta…

Genetica: approccio con un nuovo…

Una nuova ricerca statuni…

Approvato farmaco per il trattam…

La Commissione Europea ha…

Diabete di tipo 2: dall'Europa l…

La Commissione per la val…

Il Plerixafor (alleato per trapi…

[caption id="attachment_1…

Superbatteri: nuova molecola a f…

Potrebbe far compiere not…

Virus mini-generatori: negli USA…

Immaginate di ricaricare…

Il gene mutato in grado di auto-…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

A rischio tumori cavo orale con l’assunzione di estrogeni

Gli estrogeni potrebbero favorire l’insorgere dei tumori alla bocca e al cavo orale. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Cancer Prevention Research, secondo cui il meccanismo trovato potrebbe spiegare l’aumento dei casi di queste malattie nelle donne piu’ giovani negli ultimi anni. Secondo la ricerca dell’americano Fox Chase Cancer Center, l’estrogeno favorisce l’attivita’ di un enzima chiamato CYP1B1, che e’ legato al movimento e alla replicazione delle cellule pre-cancerose.

Questo effetto e’ stato visto solo in questo tipo di cellule, mentre l’ormone non sembra influire sull’attivita’ ne’ di quelle sane ne’ di quelle tumorali.
Bloccando l’attivita’ dell’enzima le cellule che preludono al tumore non sono riuscite a replicarsi. “Questo enzima – ha spiegato Margie Clapper, uno degli autori – e’ un ottimo obiettivo, perche’ attaccandolo possiamo impedire alle cellule di evolvere verso la patologia” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi