Pasqua si avvicina: bambini non …

Con la Pasqua e i pro…

Tumori neuroendocrini: terapie m…

Sono poco conosciuti ma c…

Scoperta molecola che rende più …

Gli scienziati, ‘blocca…

Influenza: i bambini sotto i 4 a…

La stagione influenzale …

Forme di cancro particolarmente …

La teoria dell'evoluzion…

Tumore alla prostata: approvati …

Negli ultimi 15 mesi sono…

Il rilevante ruolo della flora b…

Il valore nutritivo degli…

Cuore: il beneficio tratto da un…

I sopravvissuti a un atta…

Leucemia: è una proteina che sca…

[caption id="attachme…

Dieta mediterranea salvaguarda s…

Seguire la dieta mediterr…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Pediatria: ore di sonno insufficienti tra le cause di obesita’

I bambini che nel weekend stanno in piedi fino a tardi hanno una maggiore probabilita’ di essere obesi. Lo afferma la rivista Pediatrics, secondo cui il minor numero di ore passate a letto limita la produzione di un ormone fondamentale per il metabolismo.

I ricercatori dell’Universita’ di Chicago hanno monitorato 308 bambini tra i 4 e i 10 anni misurando il loro indice di massa corporea e le ore di sonno totalizzate lungo tutto l’arco della settimana.

Nei bimbi con meno ore di sonno durante il week end sono stati trovati livelli piu’ alti di insulina, colesterolo ‘cattivo’ e proteina C-reattiva, fattori legati all’obesita’ e ai problemi cardiovascolari in eta’ adulta. “La mancanza di sonno – hanno spiegato gli autori – provoca una minore secrezione di leptina nelle cellule grasse, e aumenta invece quella dell’ormone grelina, e questi due fattori aumentano l’appetito. I genitori dovrebbero abituare i bambini a dormire di piu’ per evitare conseguenze gravi nel corso della loro vita”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!