Quando il cervello viene salvato…

Ridurre la temperatura co…

Distrofia muscolare: allo studio…

Rigenerare i muscoli da…

Sclerosi Multipla: tra i fattori…

Due studi mostrano che ch…

Diagnosi precoce del cancro: gra…

Un progetto finanziat…

Tablets e telefonini: la luce ch…

Problemi di sonno per chi…

L'impatto dell'epigenetica sui d…

Le malattie neuropsichiat…

Obesità: a Milano la soluzione c…

Presso l’IRCCS Multimedic…

Evoluzione nel trattamento endov…

Sviluppata nuova protesi …

Confermata l'inefficacia degli a…

Uno studio europeo su 206…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Potenziare il sistema immunitario contro le influenze

Contro l’influenza si puo’ ‘potenziare’ il sistema immunitario, in modo da combattere meglio l’infezione.

Lo ha dimostrato uno studio pubblicato dall’American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine, secondo cui il fattore di crescita dei macrofagi granulociti (Gm-Scf) conferisce protezione contro i sintomi piu’ gravi.

Per lo studio i ricercatori dell’Universita’ del Texas hanno utilizzato tre diversi tipi di topi, uno normale, uno che non esprimeva i recettori del Gm-Cfs e uno che li esprimeva solo nei polmoni. Tutte le cavie sono state infettate con una dose letale di virus influenzale, ma mentre quelle dei primi due gruppi sono morte le altre sono riuscite a guarire perfettamente dopo un’iniziale perdita di peso. “Questo prova che il Gm-scf nei soli pomoni e’ sufficiente a fornire una protezione completa – scrivono gli autori – questa scoperta delinea un nuovo metodo per fornire resistenza a tutti i ceppi influenzali, compreso quello dell’H1N1, aumentando i livelli del meccanismo immunitario che coinvolge i macrofagi”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x