Il grasso aiuta a guarire, usato…

Nella scienza spesso quel…

Sindrome metabolica: la dieta me…

La dieta mediterranea e' …

Calvizie: cellule staminali per …

Colpito da alopecia il 70…

DAPHNE LAB, biomedica italiana a…

Già presente in Italia co…

Latte artificiale: no alla pubbl…

I pediatri della Società …

Ipertensione causata anche da un…

Un consumo troppo elevat…

Nuova terapia per i tumori all'u…

[caption id="attachment_1…

Tumori: la caffeina alleata dell…

Le creme solari del futur…

Virus HIV: la capacità di penetr…

Il virus Hiv riesce a…

Scienziati sviluppano analisi de…

L'indebolimento del siste…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Potenziare il sistema immunitario contro le influenze

Contro l’influenza si puo’ ‘potenziare’ il sistema immunitario, in modo da combattere meglio l’infezione.

Lo ha dimostrato uno studio pubblicato dall’American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine, secondo cui il fattore di crescita dei macrofagi granulociti (Gm-Scf) conferisce protezione contro i sintomi piu’ gravi.

Per lo studio i ricercatori dell’Universita’ del Texas hanno utilizzato tre diversi tipi di topi, uno normale, uno che non esprimeva i recettori del Gm-Cfs e uno che li esprimeva solo nei polmoni. Tutte le cavie sono state infettate con una dose letale di virus influenzale, ma mentre quelle dei primi due gruppi sono morte le altre sono riuscite a guarire perfettamente dopo un’iniziale perdita di peso. “Questo prova che il Gm-scf nei soli pomoni e’ sufficiente a fornire una protezione completa – scrivono gli autori – questa scoperta delinea un nuovo metodo per fornire resistenza a tutti i ceppi influenzali, compreso quello dell’H1N1, aumentando i livelli del meccanismo immunitario che coinvolge i macrofagi”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!