Tumori: il fattore di crescita e…

La scarsa risposta al tra…

Crescita dei capelli: individuat…

Buone notizie per gli uom…

Killer whales in Antarctic water…

NOAA's Fisheries Serv…

Telethon: potenziale terapia con…

Attivare un sensore capac…

La nostalgia rende superiore la …

La sensazione della nosta…

Un farmaco che attivi cellule bu…

Studio di un ricercatore …

Congelamento liquido seminale pr…

Il congelamento preventi…

FECONDAZIONE: SOCIETA' SCIENTIFI…

[caption id="attachment_1…

Molecole per fermare i prioni

Nuovi polimeri auto-illum…

Smettere di fumare: una "scossa"…

Dallo yoga all'agopuntura…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Acufene: responsabile e’ l’iperattivita’ di alcune cellule nervose

Roma, 9 mag – Individuata la causa dell’acufene: la scoperta arriva da uno studio condotto da Darryl Vogler della University of Western Australia di Perth pubblicato sul Journal of Neuroscience.

La causa del disturbo, spiegano i ricercatori, e’ stata per la prima volta identificata nell’iperattivita’ di alcune cellule nervose che, secondo lo studio, sembrerebbero venire stimolate da un trauma cocleare.


”Questo e’ un importante passo verso future ricerche in questo settore – spiega Wilhelmina Mulders, tra gli studiosi che hanno partecipato allo studio -. Se riuscissimo a stabilire un nesso diretto tra l’aumento dell’attivita’ di queste cellule e l’acufene potremmo essere in grado di avvicinarci alla cura per questo disturbo”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
marano giuseppe

asserire che l’acufene di origine fra le piu’ comuni, cocleare nervo acustico, sindrome di meniere,stimoli le cellule nervose e le sinapsi, e’ come scoprire l’acqua calda. E” ovvio che un malfunsionamento delle parti nobili e in parte di carattere neurosensoriale si ripercuota in una iperstimolazione delle cellule cerebrali uditive. il problema e’ la cura. io soffro di acufene bilaterale di origine cocleare da 15 anni e non credo che la cura provenga dalla naturopatia. Siamo agli albori della ricerca e mi pare riduttivo proporre panacee. Grazie. Giuseppe MARANO

nicola puorto

E’ certo che in alcuni casi come il mio c’è connessione tra ipereccitazione cellule ciliate e danno cocleare.Sperimentato al 100% che è cosi nel mio caso.Cosa posso fare?

Archivi

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x