APPUNTAMENTO A MILANO PER SCOPRI…

A Milano un incontro tra …

Bilirubina: protegge da cancro e…

Il pigmento contenuto nel…

Scoperto in America un virus che…

Riduce l'attivita' cognit…

Cellule staminali: come utilizza…

L'uso di cellule stamina…

Distrofia muscolare: allo studio…

Rigenerare i muscoli da…

Talidomide: arrivano dopo 50 ann…

Ci sono voluti 50 anni, d…

Influenza in arrivo: da Riga l’O…

Influenza in arrivo: da R…

I polifenoli del luppolo aiutano…

Il luppolo, noto per esse…

Immuni al virus dell'AIDS: si sc…

Praticamente immuni al vi…

In uno studio su pazienti, idaru…

• I primi risultati di un…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

AIDS: si studia nuovo vaccino che indebolisce il virus

Hanno esaminato il modo in cui il virus dell’Immunodeficienza umana (Hiv) reagisce alla presenza degli anticorpi ADCC e di come si indebolisca per ”sfuggire” a questi anticorpi: grazie a questo studio, condotto dai ricercatori del Dipartimento di Microbiologia e Immunologia dell’Universita’ di Melbourne (Australia), emergono nuovi spunti per la realizzazione di un nuovo vaccino contro l’Hiv.

Dall’analisi di campioni di sangue di soggetti affetti da Hiv i ricercatori hanno rilevato che il virus tende a ”dribblare” la presenza degli anticorpi ADCC, e che cercando di sfuggire loro si debilita: i ricercatori contano ora di realizzare un nuovo vaccino contro l’Hiv con anticorpi ADCC ”potenziati” in grado di indebolire il virus fino a eliminarlo. Lo studio e’ stato pubblicato su Pnas-Proceedings of the National Academy of Sciences.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi