Tumori: nuovo test a basso costo…

Messa a punto una nuova m…

Il meccanismo della molecola ant…

[caption id="attachment_8…

Caffè in gravidanza: rischi di l…

Le donne incinte che bevo…

Papillomavirus: il rischio di co…

Il 50% degli uomini p…

Antidepressivi in gravidanza: no…

Gli antidepressivi in gra…

San Valentino è il protettore de…

Martedì 14 febbraio 2012 …

Longevità femminile superiore al…

Le donne, si sa, tend…

Sudore: una fibra tessile studia…

I ricercatori dell'Imem-C…

Melanoma: incidenza di recidive …

Studio italiano scopre un…

Dopo l'infarto: la mancata riabi…

[caption id="attachment_1…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

AIDS: si studia nuovo vaccino che indebolisce il virus

Hanno esaminato il modo in cui il virus dell’Immunodeficienza umana (Hiv) reagisce alla presenza degli anticorpi ADCC e di come si indebolisca per ”sfuggire” a questi anticorpi: grazie a questo studio, condotto dai ricercatori del Dipartimento di Microbiologia e Immunologia dell’Universita’ di Melbourne (Australia), emergono nuovi spunti per la realizzazione di un nuovo vaccino contro l’Hiv.

Dall’analisi di campioni di sangue di soggetti affetti da Hiv i ricercatori hanno rilevato che il virus tende a ”dribblare” la presenza degli anticorpi ADCC, e che cercando di sfuggire loro si debilita: i ricercatori contano ora di realizzare un nuovo vaccino contro l’Hiv con anticorpi ADCC ”potenziati” in grado di indebolire il virus fino a eliminarlo. Lo studio e’ stato pubblicato su Pnas-Proceedings of the National Academy of Sciences.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi