Legge 40 e diagnosi preimpianto:…

La Corte europea dei diri…

Custirsen per la cura del tumore…

Teva Pharmaceutical Indus…

Quando la rinite allergica è cau…

Di giorno raffreddore…

Mal di schiena per 7 adolescenti…

Per la prima volta in Ita…

CNR: nuovi microscopi con super-…

I ricercatori dell Istit…

Cancro alla prostata: la circonc…

La circoncisione potrebbe…

Cardo mariano: non solo per il f…

I farmaci chemioterapici …

Disfunzione erettile: sei uomini…

Almeno una volta nella vi…

Cancro allo stomaco: nemico di 1…

Nemico insidioso e sotto…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

AIDS: si studia nuovo vaccino che indebolisce il virus

Hanno esaminato il modo in cui il virus dell’Immunodeficienza umana (Hiv) reagisce alla presenza degli anticorpi ADCC e di come si indebolisca per ”sfuggire” a questi anticorpi: grazie a questo studio, condotto dai ricercatori del Dipartimento di Microbiologia e Immunologia dell’Universita’ di Melbourne (Australia), emergono nuovi spunti per la realizzazione di un nuovo vaccino contro l’Hiv.

Dall’analisi di campioni di sangue di soggetti affetti da Hiv i ricercatori hanno rilevato che il virus tende a ”dribblare” la presenza degli anticorpi ADCC, e che cercando di sfuggire loro si debilita: i ricercatori contano ora di realizzare un nuovo vaccino contro l’Hiv con anticorpi ADCC ”potenziati” in grado di indebolire il virus fino a eliminarlo. Lo studio e’ stato pubblicato su Pnas-Proceedings of the National Academy of Sciences.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi