Tumori della pelle: la Roche ric…

La Roche ha presentato al…

Fecondazione Eterologa: Raggiunt…

“Adesso è ufficiale. Sono…

Merck Serono: nuove sfide per la…

Roma, Italia, 02 apri…

Da Bergamo uno studio innovativo…

[caption id="attachment_7…

Allarme merenda, per 6 esperti s…

La merenda giusta per i b…

Lo stato di invecchiamento di un…

L’osservazione dello stat…

Scienziati mettono in guardia da…

Nuove scoperte fatte da u…

Gioco di donna: gli ormoni la re…

Stregato dall’ormone. Ecc…

Fumo in gravidanza: mina la futu…

Esporre il feto al fu…

Premio Nobel per la Chimica 2016…

Il riconoscimento ai tre …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

AIDS: si studia nuovo vaccino che indebolisce il virus

Hanno esaminato il modo in cui il virus dell’Immunodeficienza umana (Hiv) reagisce alla presenza degli anticorpi ADCC e di come si indebolisca per ”sfuggire” a questi anticorpi: grazie a questo studio, condotto dai ricercatori del Dipartimento di Microbiologia e Immunologia dell’Universita’ di Melbourne (Australia), emergono nuovi spunti per la realizzazione di un nuovo vaccino contro l’Hiv.

Dall’analisi di campioni di sangue di soggetti affetti da Hiv i ricercatori hanno rilevato che il virus tende a ”dribblare” la presenza degli anticorpi ADCC, e che cercando di sfuggire loro si debilita: i ricercatori contano ora di realizzare un nuovo vaccino contro l’Hiv con anticorpi ADCC ”potenziati” in grado di indebolire il virus fino a eliminarlo. Lo studio e’ stato pubblicato su Pnas-Proceedings of the National Academy of Sciences.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!