Scienziati scoprono meccanismo d…

Scienziati provenienti da…

Eczema: l'utilizzo dei vestiti d…

Uno studio che prendera' …

Stress adolescenziali prolungati…

L'esposizione prolungata …

Test Genetici: l'interpretazione…

Parla italiano un passo a…

Ridurre il girovita non è solo u…

Perdere centimetri su…

Merck Serono lancia “La mia voce…

  L’app “La mia voc…

Depressione: si previene, nei gi…

Essere fisicamente in for…

Tossina botulinica efficace cont…

La tossina botulinica puo…

L'adattamento alle circostanze a…

Colture di specie batteri…

La Commissione europea approva i…

Si tratta dell’infliximab…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Allergia alle noccioline: in USA iniziate sperimentazioni su cerotto anti-allergia

Sono iniziate in Europa e Usa le sperimentazioni di un cerotto che potrebbe risolvere il problema delle allergie alle noccioline. La striscia adesiva, riferisce il Daily Telegraph, rilascia sotto la pelle piccolissime quantita’ dell’allergene per ‘educare’ il corpo a non reagire eccessivamente, e potrebbe essere disponibile entro 3-4 anni.

“Noi immaginiamo che il cerotto venga indossato per diversi giorni – ha spiegato uno degli inventori, Pierre-Henri Benhamou – e riduca lentamente la gravita’ delle esposizioni accidentali alle noccioline”.

L’allergia alle arachidi e’ la terza per incidenza nel mondo dopo latte e uova, ed e’ segnalata in aumento. Per scatenare una reazione molto violenta basta una quantita’ molto piccola, al punto che i metodi utilizzati per guarire da altre allergie, che consistono nella somministrazione di quantita’ sempre maggiori, non possono essere usati. “In questo caso pero’ la terapia e’ sicura – ha spiegato ancora l’inventore – perche’ il cerotto non rilascia la sostanza direttamente nel sangue, e quindi i rischi di uno shock sono evitati”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!