Staminali neurali native contro …

I ricercatori sono st…

Poliomielite: per sviluppare l'i…

Nuove evidenze scientific…

Retinite Pigmentosa: oltre 250 p…

Losanna, Svizzera – 21 ge…

Il metodo della riabilitazione p…

L’innovativo approccio ri…

Indice glicemico e rischio patol…

[caption id="attachment_7…

I flavonoidi sono alleati del cu…

La ricerca scientifica su…

Individuato un nuovo gene, respo…

E' stato identificato un …

Sclerosi multipla: i geni respon…

[caption id="attachment_5…

Prevenzione coi "baffi" il Polic…

Malattie urologiche: saba…

Scoperto ceppo E. coli che aumen…

[caption id="attachment_1…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Il fumo provoca stesse alterazioni della BPCO nei polmoni

Le alterazioni rilevate nei polmoni dei soggetti fumatori e affetti da Bpco (broncopneumopatia cronico-ostruttiva) sono le stesse di quelle riscontrate nei polmoni di soggetti fumatori, ma non sofferenti della patologia respiratoria: a sostenerlo e’ uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori dell’August Pi i Sunyer Biomedical Research Institute (IDIBAPS) di Barcellona.

I ricercatori hanno messo in paragone il profilo genetico dei polmoni di persone non fumatrici, di fumatori affetti da Bpco e di fumatori ”sani”. Dal paragone e’ emerso che i cambiamenti riscontrati nei polmoni dei soggetti fumatori affetti da Bpco erano del tutto simili a quelli registrati nei polmoni dei fumatori non affetti dalla patologia. ”I fumatori ‘sani’ hanno variazioni di espressione genica simili a quelle osservate nei fumatori che hanno sviluppato la malattia – conclude Ricardo Bastos, che ha guidato lo studio -. Questo sottolinea ancora una volta il ruolo decisivo del fumo come causa di questi cambiamenti”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x