Terapia ormonale, associata all'…

La terapia ormonale sosti…

Morti da "sangue infetto": ripar…

Roma, 10 luglio 2014. La …

Scienziati pronti a combattere l…

[caption id="attachment_7…

Lo stato di invecchiamento di un…

L’osservazione dello stat…

Manuel's story: La Melatonina ne…

Primo neonato negativo pe…

Progetto modENCODE e il genoma h…

[caption id="attachment_1…

Legge 40: corte costituzionale f…

E' stata fissata per lune…

Colesterolo del 'terzo tipo' min…

[caption id="attachment_2…

Osteoporosi: nuove molecole aiut…

[caption id="attachment_9…

Yogurt: fermenti lattici limitan…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Il fumo provoca stesse alterazioni della BPCO nei polmoni

Le alterazioni rilevate nei polmoni dei soggetti fumatori e affetti da Bpco (broncopneumopatia cronico-ostruttiva) sono le stesse di quelle riscontrate nei polmoni di soggetti fumatori, ma non sofferenti della patologia respiratoria: a sostenerlo e’ uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori dell’August Pi i Sunyer Biomedical Research Institute (IDIBAPS) di Barcellona.

I ricercatori hanno messo in paragone il profilo genetico dei polmoni di persone non fumatrici, di fumatori affetti da Bpco e di fumatori ”sani”. Dal paragone e’ emerso che i cambiamenti riscontrati nei polmoni dei soggetti fumatori affetti da Bpco erano del tutto simili a quelli registrati nei polmoni dei fumatori non affetti dalla patologia. ”I fumatori ‘sani’ hanno variazioni di espressione genica simili a quelle osservate nei fumatori che hanno sviluppato la malattia – conclude Ricardo Bastos, che ha guidato lo studio -. Questo sottolinea ancora una volta il ruolo decisivo del fumo come causa di questi cambiamenti”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x