Tecnica inglese per riparare i t…

Lesioni tendinee curate c…

[Telethon] Un trucco molecolare …

[caption id="attachment_6…

Brachiterapia efficace contro ca…

La brachiterapia e' solit…

HTA nel dolore muscoloscheletric…

Milano, 14 Aprile 2014 – …

Presbiopia: arriva in Italia la …

Sbarca in Italia una nuov…

Scritta la mappa genetica del ca…

[caption id="attachment_7…

Un gene da 'silenziare', per blo…

Spegnere il gene HCN2 per…

Cannabis legale: il percorso del…

Sono state pubblicate ier…

Parkinson: un peggioramento cogn…

Il lieve peggioramento co…

Studio avverte: l'uso regolare d…

[caption id="attachment_1…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Il fumo provoca stesse alterazioni della BPCO nei polmoni

Le alterazioni rilevate nei polmoni dei soggetti fumatori e affetti da Bpco (broncopneumopatia cronico-ostruttiva) sono le stesse di quelle riscontrate nei polmoni di soggetti fumatori, ma non sofferenti della patologia respiratoria: a sostenerlo e’ uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori dell’August Pi i Sunyer Biomedical Research Institute (IDIBAPS) di Barcellona.

I ricercatori hanno messo in paragone il profilo genetico dei polmoni di persone non fumatrici, di fumatori affetti da Bpco e di fumatori ”sani”. Dal paragone e’ emerso che i cambiamenti riscontrati nei polmoni dei soggetti fumatori affetti da Bpco erano del tutto simili a quelli registrati nei polmoni dei fumatori non affetti dalla patologia. ”I fumatori ‘sani’ hanno variazioni di espressione genica simili a quelle osservate nei fumatori che hanno sviluppato la malattia – conclude Ricardo Bastos, che ha guidato lo studio -. Questo sottolinea ancora una volta il ruolo decisivo del fumo come causa di questi cambiamenti”.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!