Combattere il cancro riprogramma…

Il sistema di editing gen…

Tricotillomania e dieta: quale l…

[caption id="attachment_1…

Statine aiutano a prevenire un s…

[caption id="attachment_8…

Pediatria: allarme obesità, un b…

In Italia un bambino su …

Da Forli' in avanti il tumore al…

[caption id="attachment_5…

Cancro: uno su sei è provocato d…

Circa due milioni di nuov…

Epilessia: nuovi studi sull'orig…

Gli scienziati della Univ…

Gravidanza: la voce della mamma …

Per i neonati prematuri a…

Da staminali della pelle al sang…

[caption id="attachment_9…

Alzheimer: stimolazione magnetic…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Sativex approvato dall’autorità sanitaria in Danimarca

Il Sativex, farmaco a base di cannabinoidi derivati dalla cannabis, ha ottenuto l’approvazione delle autorità danesi come terapia di aggiunta nei pazienti con spasticità da moderata a severa dovuta a sclerosi mutipla che non abbiano risposto adeguatamente ad altri famaci anti-spastici.

Il farmaco in questione è uno spray orale a base dei due maggiori principi attivi della canapa, THC e CBD.
Le evidenze scientifiche dimostrano che ha un impatto positivo sulla spasticità da sclerosi multipla, ed è in grado di alleviare sintomi associati quali dolore, disturbi vescicali e del sonno.


In tal modo influisce positivamente sulla qualità della vita e permette una maggior indipendenza ai pazienti. E’ inoltre in fase avanzata di studio per il trattamento del dolore da cancro.
Attualmente è disponibile in Gran Bretagna e in Spagna, mentre è recente (maggio 2011) la sua approvazione anche in Germania. Si aspetta la sua approvazione in Svezia entro il 2011, mentre entro il prossimo anno il prodotto dovrebbe arrivare sul mercato della Repubblica Ceca, dell’Austria e dell’Italia.
(Francesco Crestani, Presidente Associazione Cannabis Terapeutica)
Aduc Salute

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi