Colesterolo: linee guida sul tra…

La Mayo Clinic contesta l…

Vitamina D3, cistatina e tumori …

[caption id="attachment_1…

L’indagine: fecondazione eterolo…

Presentati i risultati al…

Medulloblastoma: scoperte le mut…

E’ la neoplasia cerebrale…

Modello "stocasico" di sintesi p…

Nel processo di sintesi d…

Poliomelite: la SIPPS invita a n…

Per la Società Italiana d…

Quinto gusto, e i benefici sulla…

La possibilita' di gustar…

Nuovo approccio per la terapia a…

[caption id="attachment_1…

Sequenze ripetute del genoma: al…

Sequenze ripetute del gen…

Il DNA del merluzzo svela i segr…

Sequenziando il genoma de…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Scottature da sole: individuata molecola associata a ‘quel’ dolore

Una nuova molecola e’ stata associata al dolore causato dalle scottature solari e potrebbe essere utile nel trattamento di altre forme di dolore, soprattutto cronico, come quello associato all’artrite.

Lo annuncia la rivista Science Translational Medicine che ha pubblicato uno studio dei ricercatori del King’s College di Londra (Regno Unito).


La molecola in questione e’ CXCL5 ed e’ una chemochina, cioe’ una proteina coinvolta nella risposta immunitaria all’infiammazione. Un’analisi successiva ha dimostrato che nei ratti questa proteina e’ coinvolta nei processi regolati dalle chemochine e che la sua neutralizzazione, ottenuta utilizzando un anticorpo specifico, riduce la sensibilita’ al dolore associato alle scottature. Per approfondimenti

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi