All'Istituto dei Tumori 'Accogli…

Inaugurato oggi insieme a…

Abbronzatura: una microcapsula p…

Un nuovo metodo basato su…

Oncologia medica: arriva carta e…

Un documento per garantir…

Herpes zoster: studi lo consider…

[caption id="attachme…

Studio conferma la possibilita' …

Alcuni ricercatori tedesc…

Sonno: fenomeno che coglie le ar…

(Adnkronos Salute) - Il s…

Rivaroxaban in monosomministrazi…

Sessione Hot Line a ESC 2…

Alzheimer: la massa cerebrale re…

Ogni anno chi sta per svi…

Sifilide: screening a basso cost…

Centinaia di migliaia di…

Sconfiggere la sclerosi multipla…

Sconfiggere la sclerosi m…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Flusso di calcio alterato nelle cellule muscolari: ecco cosa rende i tessuti più deboli in età avanzata

La debolezza muscolare tipica dell’invecchiamento e’ causata dall’alterazione di proteine che regolano il flusso di calcio nelle cellule muscolari.

Lo annuncia Cell Metabolism in uno studio della Columbia University di New York (Stati Uniti) coordinato da Andrew Marks. Analizzando un gruppo di topi i ricercatori hanno rilevato che nei piu’ vecchi il canale ryanodine receptor 1 (RyR1) viene danneggiato, perdendo la capacita’ di regolare l’ingresso del calcio.


Questo, accumulandosi nella cellula, attiva un circolo vizioso che, attraverso la generazione di ossidanti, danneggia ulteriormente il canale. La soluzione sembrerebbe gia’ pronta in un farmaco in sperimentazione per la cura delle malattie cardiache, in grado di rallentare l’indebolimento e aumentare del 50% l’attivita’ fisica dei topi piu’ vecchi.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x