Fibrosi polmonare idiopatica: un…

''Lo scorso anno, proprio…

Morbo di Crohn: individuati oltr…

Identificati oltre 200 ge…

Grasso addominale in eccesso: au…

Le persone con una quan…

Decreto Salute, allarme dei Pedi…

Mele: "Ci sono soggetti c…

Ecco come il sistema immunitario…

Le difese immunitarie 'co…

La demenza cancella anche il ric…

[caption id="attachment_7…

Cocaina: nuove armi contro la di…

Ricercatori americani han…

Tumore al pancreas: nuovo metodo…

Un gruppo di ricercatori …

Leucemia: individuata mutazione …

Un team di ricercatori de…

Supercarote salvavista con una g…

"Hai mai visto un conigli…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Comportamenti aggressivi e livelli bassi di serotonina: il collegamento

Chi si mostra particolarmente aggressivo ha livelli troppo bassi di serotonina.

Lo ha dimostrato uno studio dell’Universita’ di Cambridge (Regno Unito), pubblicato dalla rivista Biological Psychiatry, in cui dei volontari sani sono stati sottoposti a risonanza magnetica dopo aver limitato la produzione di serotonina nel loro cervello.


I ricercatori hanno cosi’ rilevato che in questa situazione la comunicazione fra le aree cerebrali che controllano la rabbia viene limitata, e che l’effetto e’ maggiore negli individui caratterizzati da un carattere piu’ aggressivo. Luca Passamonti, coautore della ricerca, ha spiegato che la conoscenza di questo meccanismo potrebbe essere utile nel trattamento dei disturbi psichiatrici caratterizzati da comportamenti violenti. Per approfondimenti

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x