Ossigeno inibisce la capacità ri…

Il gas presente nell’aria…

Infarto: ipotermia spesso come s…

Le persone colpite da att…

Alitair ottiene da Edmond Pharma…

La molecola, già registra…

Colesterolo "buono" (HDL) divent…

Gli scienziati scoprono c…

Melanoma o vitiligine: quello ch…

Chi ha gli occhi azzurri …

Cancro al pancreas: nuovo farmac…

Il trattamento combinato …

Tumori: proteine marker del papi…

A seconda del ceppo o del…

Batteri acneici a protezione del…

I batteri che causano ac…

Alzheimer: nuove speranze di tra…

Scienziati testano un nuo…

Infarto: abbassare la temperatur…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Comportamenti aggressivi e livelli bassi di serotonina: il collegamento

Chi si mostra particolarmente aggressivo ha livelli troppo bassi di serotonina.

Lo ha dimostrato uno studio dell’Universita’ di Cambridge (Regno Unito), pubblicato dalla rivista Biological Psychiatry, in cui dei volontari sani sono stati sottoposti a risonanza magnetica dopo aver limitato la produzione di serotonina nel loro cervello.


I ricercatori hanno cosi’ rilevato che in questa situazione la comunicazione fra le aree cerebrali che controllano la rabbia viene limitata, e che l’effetto e’ maggiore negli individui caratterizzati da un carattere piu’ aggressivo. Luca Passamonti, coautore della ricerca, ha spiegato che la conoscenza di questo meccanismo potrebbe essere utile nel trattamento dei disturbi psichiatrici caratterizzati da comportamenti violenti. Per approfondimenti

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x