Il concetto di 'mancino' parte d…

[caption id="attachment_7…

FDA pone il suo OK sul test rapi…

La Food and drug administ…

Ictus e Fibrillazione Atriale: “…

Ritorna, per il quarto an…

Battezzato Foxl2, il gene dell'i…

[caption id="attachment_7…

Alzheimer: ricerche portano scie…

Alcuni ricercatori riteng…

Fecondazione assistita: ultima t…

[caption id="attachment_3…

Cancro al pancreas: vecchi farma…

Un farmaco impiegato per …

Osteoporosi: per 3 donne su 5 vi…

Invecchiamento e menopaus…

Un vaccino contro il Clostridium…

Il ceppo altamente virule…

Disabilità intellettiva: CNR e T…

Chiarito per la prima vol…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Comportamenti aggressivi e livelli bassi di serotonina: il collegamento

Chi si mostra particolarmente aggressivo ha livelli troppo bassi di serotonina.

Lo ha dimostrato uno studio dell’Universita’ di Cambridge (Regno Unito), pubblicato dalla rivista Biological Psychiatry, in cui dei volontari sani sono stati sottoposti a risonanza magnetica dopo aver limitato la produzione di serotonina nel loro cervello.


I ricercatori hanno cosi’ rilevato che in questa situazione la comunicazione fra le aree cerebrali che controllano la rabbia viene limitata, e che l’effetto e’ maggiore negli individui caratterizzati da un carattere piu’ aggressivo. Luca Passamonti, coautore della ricerca, ha spiegato che la conoscenza di questo meccanismo potrebbe essere utile nel trattamento dei disturbi psichiatrici caratterizzati da comportamenti violenti. Per approfondimenti

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x